8 marzo, a Botricello un ufficio postale ad esclusiva gestione rosa

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images 8 marzo, a Botricello un ufficio postale ad esclusiva gestione rosa

  08 marzo 2024 07:41

A Catanzaro Poste Italiane si conferma azienda al femminile con una presenza di 791 dipendenti, di cui 367 donne, pari al 47% della forza lavoro.L’Azienda in provincia può contare su una rete di 121 Uffici Postali, 5 Centri di Distribuzione e 45 donne in posizioni di responsabilità. E’ donna anche il vertice della Filiale del capoluogo di regione, guidato da Angela Pignataro, campana di nascita, arrivata in Calabria qualche anno fa.

A Botricello, l’esempio più lampante della Filiale, guidata anch’essa da una donna Angela Pignataro, della presenza delle donne nelle strutture postali operanti in provincia, dove tutti i dipendenti dell’ufficio sono donne. Una squadra affiatata, guidata dalla direttrice Teresa Danizio, in azienda dal 2012 e con un’esperienza di consulente alle spalle è arrivata a Botricello nell’agosto del 2023. Tre le sportelliste Giulia Gatto, Angelina Truglia e Alda Puglisi e una consulente, Egista Laura Barbieri

Banner

Ho iniziato il mio percorso di crescita sei mesi fa – dice Teresa - giungendo all'ufficio postale di Botricello. Un ufficio questo tutto al femminile, una realtà che nel suo piccolo rispecchia la volontà di Poste Italiane di fare del rispetto e della valorizzazione delle diversità e delle pari opportunità una delle sue scelte più convinte e vincenti. E proprio nella Giornata Internazionale della Donna – conclude - mi sembra opportuno sottolineare quanto, proprio la valorizzazione delle pari opportunità, possa essere il volano per un progresso sociale stabile e duraturo”.

Banner

La presenza femminile in provincia dCatanzaro ha avuto un ruolo determinante anche nel conseguimento dei risultati legati alla sostenibilità, all’inclusione e alla parità di genere.

Banner

Poste Italiane ha ottenuto infatti, per il quarto anno consecutivo, il riconoscimento Top Employer che seleziona in tutto il mondo le aziende che si distinguono per le migliori politiche di gestione delle risorse umane: dalla selezione all’onboarding, dalla gestione allo sviluppo, dalla comunicazione interna alla formazione, dal welfare aziendale fino alle politiche di diversity & inclusion..L’Azienda, inoltre, con una presenza femminile del 53%, ha confermato la leadership globale nelle politiche di parità di genere secondo il Gender-Equality Index di Bloomberg, un indicatore mondiale punto di riferimento per valutare l’impegno delle società nell’affermazione dei valori di genere.

Per celebrare la Giornata internazionale della donna, Poste Italiane ha ideato inoltre una cartolina filatelica e un annullo speciale.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner