"A caccia in sicurezza" nel poligono di Martelletto

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images "A caccia in sicurezza" nel poligono di Martelletto

Si è tenuta ieri  la prima edizione della manifestazione patrocinata dal Consiglio regionale della Calabria

  02 novembre 2022 09:35

Organizzata dall'Asd Fidasc Tiratori Catanzaresi nel poligono di Martelletto si è tenuta martedi 1 Novembre 2022  la prima edizione della manifestazione" A CACCIA IN SICUREZZA"  patrocinata dal Consiglio regionale della Calabria.

La manifestazione ha avuto inizio  alle ore 08,00  concludendosi alle ore 17,00, ha visto la partecipazione sin dalle prime ore di numerosi cacciatori e tiratori provenienti dall'interland regionale calabrese.

Banner

Come primo passo l'accettazione e la dimostrazione di nozioni pratiche sulla sicurezza con riproduzioni  tematiche e visive oltre che tecniche operative, curate nei minimi particolari da ufficiali di gara Federali e tecnici armieri presenti sul posto a disposizione dei partecipanti.

Banner

A seguire, una prova pratica dell'uso delle armi da caccia con tanto di gara di tiro a palla nella quale si sono cimentati tutti gli iscritti e che ha visto stilare delle classifiche riservate alle categorie presenti.

Banner

Durante la stessa prova è stato distribuito un vademecum sulla sicurezza offerto dalla sezione Provinciale Federcaccia di Catanzaro dal Presidente Emanuele Meloni, dopo la manifestazione di tiro ci si è ritrovati a tavola per gustare delle delizie culinarie a base di Cinghiale preparate per l'occasione da alcune signore dell'associazione.

Oltre alla sportività e alla sana convivialità, l'obbiettivo Sicurezza è stato  centrato dagli organizzatori con la collaborazione dei tecnici e direttori di tiro di provata esperienza.

infatti è servito a verificare la perfetta efficienza del proprio fucile, ma anche la propria impostazione al momento dello sparo, per evidenziare quei piccoli “errori” che magari passano inosservati anche dopo anni di pratica ma che non è mai troppo tardi correggere per una maggiore sicurezza propria, degli altri frequentatori di boschi e campagne e anche, perché no, per migliori risultati venatori.

Una esperienza da ripetere ed un ringraziamento al Consiglio regionale della Calabria per aver accolto linvito a patrocinare l'evento con l'augurio di riperlo negli anni primi.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner