A Catanzaro le “Giornate reumatologiche della Magna Graecia“: confronto a più voci tra nuove metodologie e testimonianze

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images A Catanzaro le “Giornate reumatologiche della Magna Graecia“: confronto a più voci tra nuove metodologie e testimonianze

Il 9 e 10 dicembre

  07 dicembre 2021 10:35

 
Il 9 e 10 dicembre si terrà la VII delle “Giornate reumatologiche della Magna Graecia “, all'Hotel Perla del porto di Catanzaro Lido. Relatori nazionali ed internazionali affronteranno le problematiche relative alle complesse malattie reumatologiche immunomediate. Insieme ai top leader della reumatologia, saranno presenti i pazienti con i quali la scelta terapeutica deve essere sempre condivisa ed i medici di medicina generale.
 
"L’edizione di quest’anno ha subito  una serie di modifiche a causa della pandemia attualmente in atto. 
Dapprima la VII edizione è stata spostata da maggio 2020 a maggio 2021 e successivamente a quella attuale, nella speranza che avremmo potuto essere tutti in presenza nell’Auditorium della Magna Graecia. Purtroppo, i dati della Covid 19 che si mantengono ancora molto alti, non ci hanno permesso di utilizzare la sede storica ed il congresso sarà tenuto per motivi di sicurezza nello stesso hotel nel quale solo i relatori italiani saranno ospitati,  Perla del Porto, mentre i relatori stranieri saranno connessi in remoto", si legge in una nota. Il comitato Organizzatore è composto dalla Prof.ssa Rosa Daniela Grembiale, Prof. Costantino Pitzalis, responsabile Scientifico Prof. ssa Rosa Daniela Grembiale.

L’evento sarà accreditato per 100 persone. Medico Chirurgo: Allergologia ed Immunologia Clinica; Dermatologia e Venereologia; Fisiatria; Gastroenterologia; Geriatria; Malattie dell’Apparato Respiratorio; Medicina Interna; Radiodiagnostica; Nefrologia; Reumatologia; Oftamologia; Ortopedia e Traumatologia ; Medicina Generale (Medici di Famiglia). Farmacista; Farmacia Ospedaliera; Farmacia Territoriale; Tecnico Sanitario di Radiologia Medica; Fisioterapista; Infermiere.

RAZIONALE SCIENTIFICA: Le malattie reumatiche sistemiche autoimmuni costituiscono un gruppo di malattie molto eterogeneo nelle quali meccanismi genetici e fattori ambientali contribuiscono a determinare fenotipi differenti della stessa patologia. Negli ultimi  venti  anni,  grazie  all’avvento dei  nuovi  farmaci biotecnologici  e  delle  piccole molecole in grado di agire sui principali meccanismi patogenetici, la gestione del paziente affetto da una malattia reumatologica autoimmune è cambiata permettendo di migliorarne sia la qualità di vita che la prognosi. La scelta terapeutica viene attualmente effettuata secondo un metodo empirico ragionato, sovente influenzato dalla risposta media alla terapia, motivo per il quale la remissione non viene raggiunta in una percentuale di pazienti molto significativa, comportando, tra l’altro, uno spreco di risorse a carico della comunità.

Banner

La possibilità di utilizzare metodiche genetiche, proteomiche e metabolomiche sta permettendo anche in reumatologia di spostarsi verso un approccio terapeutico personalizzato in grado di conciliare i costi dei nuovi farmaci ad elevata efficacia ma ad alto impatto sociale. Obiettivo del convegno è di aggiornare la classe medica e gli operatori sanitari su questi nuovi approcci molto promettenti e sui progressi della medicina personalizzata applicati alla reumatologia. I relatori sia nazionali che internazionali coinvolti durante i due giorni dei lavori scientifici affronteranno diversi topics con l’obiettivo di fornire, alla luce delle più recenti acquisizioni scientifiche, un modello di approccio di gestone personalizzata del paziente affetto da malattie reumatiche sistemiche autoimmuni.

Banner

PROGRAMMA SCIENTIFICO

Banner

9 Dicembre: Ore 15.00 Registrazione dei partecipanti; Ore 15.30 Apertura dei lavori – Saluti delle Autorità

I SESSIONE RHEUMATOID ARTHRITIS: Moderatore Roberto Giacomelli. Ore 16.00  Lettura Magistrale: The future in rheumatoid arthritis - Costantino Pitzalis; Ore 16.30 Biologic and small molecules - Federico Perosa; Ore 16.50 The latest news on biosimilars treatment - Rosa Daniela Grembiale; Ore 17.10  Discussione.

II SESSIONE  SJOGREN DISEASE: Moderatore Costantino Pitzalis. Ore 17.20  Lettura Magistrale: Current Insights in Sjogren’s Disease - Roberto Giacomelli; Ore 17.40   Is precision medicine possible in Sjogren’s Diseases? - Onorina Berardicurti; Ore 18.00  Discussione. Lettura Magistrale: Anti- phospholipid Syndrome - Carlo Selmi.

III SESSIONE  SPONDYLOARTHRITIS: Moderatore Carlo Selmi; Ore 19.00  Uveitis in spondyloarthritis  - Vincenzo Scorcia; Ore 19. 20  The future in Spondyloarthritis treatment  - Fabrizio Cantini; Ore 19.40   Chiusura Lavori della prima giornata.

10 Dicembre: Ore 8.30 Apertura segreteria

IV SESSIONE PSORIASIC DISEASES: FROM SKIN TO BONE: Moderatore Rosa Daniela Grembiale; Ore 9.00 Lettura Magistrale: Natural Hystory and treatment in psoriasic arthritis - Raffaele Scarpa; Ore 9.30  Psoriasis treatment - Steven Nisticò; Ore 9.50  Microbiome in the Pathogenesis of Rheumatic diseases - Francesco Ciccia; Ore 10.10  PsA-Disk, a novel visual instrument to evaluate psoriatic arthritis in psoriatic patients - Del Duca; Ore 10.30  Late-Onset and Elderly Psoriatic Arthritis: Clinical Aspects and Management. - Francesco Caso; Ore 10. 50  Discussione.

TAVOLA ROTONDA: Moderatore Marta Riva; Ore 12.00  La gestione del paziente in trattamento con farmaci biologici e comorbidità in un setting di medicina generale - Antonio Guerra; Ore 12.20             Quando il back pain è di interesse reumatologico - Rosario Foti; Ore 12.40  Rischio Infettivo e terapia biologica  - Carlo Torti; Ore 13.00 Aspettative e preoccupazioni dei pazienti reumatologici in un SSN a due vie - Silvia Tonolo; Ore 13.20 Quando la terapia incontra la sostenibilità - Adele Emanuela De Francesco Ore 13.40  Discussione  a alle Ore 14.00 un Lunch chiuderà i lavori del congresso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner