A Catanzaro un'opera di street art per promuovere la sicurezza sul lavoro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images A Catanzaro un'opera di street art per promuovere la sicurezza sul lavoro

L’opera, realizzata dall’artista Claudio Chiaravalloti, è stata realizzata su una parete del Centro di Formazione dell’azienda per promuovere la cultura della sicurezza sul lavoro sia nei tecnici che nei cittadini.

  19 ottobre 2022 16:58

È stata inaugurata oggi l’opera di street art che l’artista Claudio Chiaravalloti, catanzarese di nascita, ha realizzato in località Siano, su una parete del Centro di Formazione e Addestramento di E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione.

L’artista, che è riuscito a fare della propria passione “un’attività” artistica e che nel recente passato ha già realizzato alcune sue opere sulle pareti di alcune cabine elettriche di E-Distribuzione, ha riprodotto un bambino che gioca indossando un elmetto di sicurezza.

Banner

L’opera, che è stata realizzata attraverso la tecnica dei graffiti (Spray su Muro), è stata concepita in collaborazione con il Comune di Catanzaro e ha l’obiettivo di promuovere la cultura della sicurezza sul lavoro, non solo tra i tecnici dell’azienda ma in tutti cittadini.

Banner

Il murale rappresenta lo spirito del Centro di Formazione e Addestramento di Catanzaro, polo di eccellenza dell’azienda per la formazione e la sicurezza di tecnici altamente specializzati.

Banner

Da anni, infatti, tutto il Gruppo Enel opera con l’obiettivo “zero infortuni” sia per i propri dipendenti che per quanti lavorano, quotidianamente, per conto dell’azienda.

Quello di Catanzaro è, in particolare, uno dei 12 centri di Formazione che E-Distribuzione ha in Italia e uno dei 3 di quelli a livello “master”. Il centro si avvale di istruttori altamente qualificati, anche grazie a partner esterni, per percorsi di formazione all’avanguardia ed è dotato di diverse aule, di un grande auditorium e degli asset necessari per i corsi, tra cui due simulatori di realtà virtuale, con cui il personale operativo si addestra per affrontare successivamente le attività sul territorio regionale e ultraregionale.

All’inaugurazione, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, erano presenti il Vicesindaco Giusy Iemma e l’Assessore Raffaele Scalise.

Per E-Distribuzione era presente l’Ing. Roberto Zapelloni, Responsabile dell’Area Operativa Regionale Calabria, che ha dichiarato: “Per la nostra Società, le attività svolte presso questo Centro sono estremamente importanti perché, oltre all’obiettivo della formazione operativa, rappresentano un’efficace leva per promuovere la cultura della sicurezza sul lavoro. L’opera si inserisce proprio nel contesto del valore della vita umana in ogni attività lavorativa”. Al centro lo slogan “Usa la testa – mettici il cuore – la sicurezza è il primo valore”, che è ormai diventato il leitmotiv del personale di E-Distribuzione in Calabria.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner