A Giovanni Benvenuto l’ambito premio “Angelo Betti” al Vinitaly di Verona, Coldiretti: "Orgoglio calabrese"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images A Giovanni Benvenuto l’ambito premio “Angelo Betti” al Vinitaly di Verona, Coldiretti: "Orgoglio calabrese"

  23 marzo 2022 12:19

"Siamo molto orgogliosi che un nostro dirigente Giovanni Celeste Benvenuto, titolare delle Cantine Benvenuto a Francavilla Angitola (VV) iscriverà il proprio nome nell’albo d’oro del Premio “Benemeriti della Vitivinicoltura Italiana” Angelo Betti, ideatore del Vinitaly che tradizionalmente viene consegnato il giorno dell’inaugurazione di Vinitaly Verona che inizierà il prossimo 10 aprile".

Così, in una nota, Coldiretti Calabria.

Banner

Nell’intento di recuperare le tradizioni e i sapori tipici della Valle dell’Angitola, il giovane Benvenuto, dopo un lungo lavoro di oltre12 anni, ha riportato in vita lo “Zibibbo di Pizzo”, vitigno che qui affonda le radici nelle antiche rotte commerciali dei Fenici, facendo rivivere le originarie tecniche di vinificazione del posto, ormai estinte, vinificando lo Zibibbo IGP in Calabria. Opportunamente segnalato per il riconoscimento dall’Assessorato Regionale Agricoltura, poiché Benvenuto, con la propria attività imprenditoriale, ha contribuito e sostenuto, dando il massimo al progresso qualitativo della produzione viticola ed enologica della Calabria tanto da farne un modello di riferimento.

Banner

“E’ sicuramente un’eccellenza e un talento del comparto  - commenta Coldiretti – con produzioni ed etichette uniche ed esclusive, che fanno da bandiera e portavoce di delicati valori, tradizioni, creatività e ricerca, frutto del solido tessuto di capacità e doti personali che sanno leggere ed interpretare le potenzialità del territorio. A testimonianza delle sue capacità fortemente innovative e sull’idea dei viaggi commerciali degli antichi Fenici è nata anche  l'unione tra pregiati malti e uve zibibbo, che hanno dato vita  in Calabria, alla prima birra allo zibibbo, “Sole Calabro”, in pieno stile italiano e in chiave moderna; una iniziativa imprenditoriale innovativa e di successo nell’entroterra di un territorio spopolato e con piccolissimi comuni che sta avendo apprezzamenti notevoli in campo nazionale e internazionale.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner