"A passo sicuro", l' ACI promuove l’educazione stradale nelle scuole reggine

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images "A passo sicuro", l' ACI promuove l’educazione stradale nelle scuole reggine

  12 giugno 2024 11:29

 Nel mese di maggio i corsi di “Educazione stradale” sono stati i protagonisti nelle scuole di Reggio  e di tutta la provincia. Grazie all’ Automobile Club di Reggio Calabria, in collaborazione con il MIUR attraverso il progetto – Edustrada ACI – gli alunni delle scuole dell’infanzia e primaria sino agli Istituti Tecnici Professionali, hanno avuto l'opportunità di partecipare a tre tipologie di  corsi denominati rispettivamente "TrasportACI sicuro”, si è parlato ai bambini dell’ importanza dei sistemi di ritenuta da utilizzare quando si è trasportati in auto, anche per brevissime distanze.

“A Passo sicuro” format che prende in considerazione pedoni e attraversamenti pedonali, perché´ i bambini e i ragazzi, già` protagonisti della strada come pedoni, sono la generazione dei futuri automobilisti ed i migliori portavoce del messaggio di legalità` con il mondo degli adulti.

Infine, il tema della  “Micromobilità e Mobilità sostenibile “ è stato trattato presso l’ aula magna dell’ Istituto Professionale di Stato per l’ Industria e l’ Artigianato Istituto Tecnico  di Locri e Siderno, davanti ad una platea di oltre 150 ragazzi,  lo scopo è stato quello di  far acquisire agli alunni una maggiore consapevolezza sul significato di “futuro a impatto zero” attraverso l’utilizzo e l’incremento di forme di mobilità alternative , quali i monopattini e la micromobilità elettrica. Ringraziamo il Dirigente Scolastico dott. Gaetano Pedullà che ha aperto i lavori della mattinata, ha sensibilizzato i ragazzi sull’ importanza di questi corsi ed insieme alla prof.ssa La Porta hanno contribuito alla realizzazione attraverso il coinvolgimento dei ragazzi e di tutto il corpo docente. Il corso è stato tenuto dal Direttore dell’Ente reggino, la dott.ssa Giuseppina Danile. Il grazie, poi  ai  plessi scolastici della scuola primaria di Spilinga-Marina di Gioiosa Ionica e la Prof.ssa Vincenza Frascà; l’ Istituto Comprensivo  Giuseppe Moscato fraz. Gallina RC per averci ospitato per il secondo anno consecutivo.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner