A Pentone sfilata di moda con abiti creati in sartoria

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images A Pentone sfilata di moda con abiti creati in sartoria
Le modelle della sfilata a Pentone con la sarta Mariantonietta Loprete
  28 agosto 2019 16:59

Proseguono a Pentone le iniziative inserite nel cartellone estivo promosso dal comune. Ieri sera di scena la moda, con la sfilata di abiti artigianali. Su palco in veste di presentatore, direttore artistico e regista, il noto tenore pentonese Amerigo Marino. Una manifestazione nata una idea del tenore che ha voluto far  "riscoprire il lavoro artigianale per promuoverne lo sviluppo in tutti i campi a cominciare da quello vestemico". Sul palco a sfilare gli abiti ideati e creati dalla sartoria Ago e Filo di Maria Antonietta Loprete e dal suo aiutante Hussein Hadari, un iraniano che da 10 anni è in Italia, e dove si è creato la sua famiglia. La sarta Mariantonietta, non senza emozione, è salita sul palco per spiegare le sue creazioni e ringraziare il pubblico e il direttore artistico per la splendida manifestazione.

In passerella tanti i temi scelti dal'artista Mariantonietta, dalla natura, al mare, al corallo, all'amore, alla speranza, ai fiori e al cielo stellato che hanno ispirato gli abiti creati da Mariantonietta Loprete. Un carnet di belle affascinanti modelle ha sfilato sul palco. A partire da Morena che ha indossato la natura, Cristina con  il mare  e Giusy con il corallo. A seguire Gemma con il rosso amore, Sashi con il romanticismo e Anna con la speranza. Poi ancora Anna con un abito dal chiaro richiamo ai fiori, Giusy al cielo stellato e infine Rita che ha indossato il rosso porpora. Non poteva mancare l'immancabile chiusura con abito da sposa. Un abito semplice ed elegante quello creato da Ago e Filo, che sulle note di Witney Houston interpretate da Giada Perri, ha incantato il pubblico presente.

Banner

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner