Accademia di Belle Arti di Catanzaro. Avvenuto il passaggio di consegne fra Soriero e Costa

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Accademia di Belle Arti di Catanzaro. Avvenuto il passaggio di consegne fra Soriero e Costa
Pino Soriero, Virgilio Piccari, Aldo Costa
  25 giugno 2021 11:40

Avviene a porte chiuse il passaggio di consegna tra il già Presidente architetto Giuseppe Carmine Soriero e il nuovo Presidente avvoccato Aldo Costa, alla presenza del Direttore professore Virgilio Piccari, di pochi professori del corpo docente e del personale amministrativo dell’Istituzione.

Una cerimonia “intima in stile era covid – afferma Piccari –, ma fortemente voluta per suggellare che niente si distrugge del passato, ma si continua migliorando e perfezionando ciò che è stato fatto”. Si trova immediatamente d’accordo il neo eletto Presidente Costa che, ricorda a tutti l’importanza di lavoro in sinergia: “nessuno può pensare di lavorare da solo, lavoriamo con gli altri, con il sorriso, con lo spirito di gruppo, valorizzando gli sforzi pregressi di chi lavora e ha lavorato nell’Istituzione, sperando di portare un nuovo contributo”. Con i suoi oltre 30 anni di esperienza sul campo nel mondo dell’arte e della cultura, Aldo Costa dimostra il suo animo entusiasta e volitivo, consapevole che saranno “tanti i progetti in cantiere, ai quali vorrà partecipare attivamente”, ma che – evitando sterili proclami – “solo alla fine del suo mandato si potranno fare delle valutazioni concrete, affinché siano i fatti a parlare per lui, piuttosto che le sole parole”.

Banner

In Accademia si respira il clima di armonia ritrovata, instaurata dal Direttore Piccari, a partire dal suo insediamento, rinnovata adesso dal Presidente Costa che – sorridendo ai convenuti – si dice grato per l’accoglienza che il personale gli ha riservato in questi primi giorni del suo mandato. Armonia che Costa vuole conservare anche con il già Presidente Soriero, con il quale sicuramente “si avranno altri momenti di confronto e di collaborazione”.

Banner

E difatti Soriero è ancora Presidente della Conferenza nazionale dei Presidenti, recentemente nominato membro esterno, delegato MUR, del Consiglio di Amministrazione dell’Accademia di Belle Arti di Roma, con la quale – propone l’ex Presidente ABA – potrebbero nascere iniziative sinergiche. Tra le attività da lui proposte, Soriero vuole ricordare: il protocollo d’intesa con l’INAIL per la promozione di iniziative condivise in materia di salute e sicurezza sul lavoro, nonché il progetto sull’accessibilità e la valorizzazione delle Dimore storiche italiane. Il già Presidente cita una convenzione firmata tra l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro e l’Associazione Dimore storiche italiane nel 2019, che sta ottenendo attenzione nazionale e porterà a realizzare dei progetti nel futuro.

Banner

Sugella il passaggio di consegna una stretta di mano tra l’avv. Costa e l’arch. Soriero, che è emblema “della nuova stagione – afferma il Direttore prof. Piccari – che l’Accademia si appresta a vivere,  per festeggiare insieme il ritorno in presenza,  perché l'Accademia è vita!”

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner