Addio a Puija, Lodari: "Serberò sempre nel cuore il ricordo di una persona generosa e di un grande dirigente politico"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Addio a Puija, Lodari: "Serberò sempre nel cuore il ricordo di una persona generosa e di un grande dirigente politico"

  09 gennaio 2022 10:16

"Rivolgo un pensiero commosso all’on. Carmelo Pujia che è stato un vero leader politico, un maestro, una guida per tante generazioni di cattolici impegnati nelle istituzioni. Ho avuto l’onore di collaborare per anni con lui e ne ho potuto apprezzare le qualità umane e politiche. Carmelo ha sempre utilizzato il vasto consenso di cui godeva per tentare di risolvere gli annosi problemi della nostra terra di Calabria, ingaggiando anche forti battaglie con il potere centrale che ghettizzava la nostra regione. E’ sempre stato vicino alla città di Catanzaro, che considerava la sua seconda patria dopo la natìa Polia, contribuendo da Presidente della Provincia, da assessore regionale e poi da deputato e sottosegretario di Stato alla realizzazione di tante opere".

Lo scrive Alcide Lodari.

Banner

"Oggi le forze politiche che si ispirano alla tradizione cattolica e popolare stanno riguadagnando una centralità nel panorama politico italiano. Ricordare la figura di Carmelo Puija, la sua vicenda politica e umana, i suoi insegnamenti, è un atto doveroso, ma anche un richiamo a tutte quelle forze moderate che possono contribuire alla rinascita della nostra Calabria e della nostra Città di Catanzaro. Personalmente, serberò sempre nel cuore il ricordo di una persona generosa e di un grande dirigente politico".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner