Adozioni internazionali, prosegue la collaborazione con Regione Piemonte

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Adozioni internazionali, prosegue la collaborazione con Regione Piemonte

Staine: "Circa 40 bimbi hanno trovato una famiglia in Calabria"

  19 luglio 2023 17:27

Si è tenuto questo pomeriggio, nella sede della Cittadella regionale a Catanzaro, un incontro tra Emma Staine, assessore alle Politiche sociali e Cettina Trapani, Chiara Avataneo e Paola Ferrando, funzionarie della Regione Piemonte, per un confronto sulla convenzione siglata tra i due Enti per le adozioni internazionali.

Nello specifico, l'accordo promuove iniziative rivolte all’intera cittadinanza e garantisce informazione, formazione, accompagnamento e sostegno al progetto adottivo.

Banner

Grazie alla convenzione con la Regione Piemonte, la Regione Calabria offre alle coppie calabresi l'opportunità di poter avviare una procedura di adozione internazionale che si dispiega in varie fasi, che vanno dalla conoscenza del servizio pubblico fino al conferimento dell’incarico e, a seguire, dalla preparazione dei documenti fino al post-adozione.

Banner

Negli ultimi anni, grazie al servizio regionale, ventotto coppie residenti in Calabria hanno avviato e portato a buon fine la procedura di adozione internazionale e, di conseguenza, sono stati adottati 46 bambini di diverse nazionalità in Calabria.

Banner

“Una quarantina di bimbi hanno trovato una famiglia in Calabria – ha detto l'assessore Emma Staine – e questo dato ci deve spingere a perseguire nella direzione di politiche che incentivano l'adozione. Questa importante convenzione, siglata con la Regione Piemonte, è fondamentale per perseguire nell'individuare e metter in atto politiche sociali sempre più attente e puntuali”.

L'impegno è quello di proseguire nella collaborazione e incrementare l'equipe di lavoro calabrese con la figura dello psicologo.

 

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner