Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Gli obiettivi ricordati da Anteas Calabria

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Gli obiettivi ricordati da Anteas Calabria
Cataldo Nigro presidente Anteas Soverato Aps
  06 agosto 2021 11:07

 "Quando parliamo o leggiamo di Agenda 2030, di cosa si tratta? E’ una  di quelle domanda che in molti si pongono quale richiesta di conoscenza o di saperi che avvolge più la curiosità del termine e della data quanto alla cronaca  che non –invece- alla realtà di un tema rilevante che investe il pianeta intero e interessa da vicino la totalità degli abitanti del mondo. L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità, sottoscritto nel Settembre 2015 dai Governi dei 193 paesi membri dell’ONU. In essa, come si evince dai 17 obiettivi sotto trascritti, nasce un vasto programma d’azione che dovrà portare a grandi risultati in termini di ecologia, stili di vita personali e comunitari, buone pratiche e la stessa organizzazione sociale in cui oggi si vive, piena di disuguaglianze economiche, socio-ambientali e sociali". Così in una nota di Cataldo Nigro, Presidente Anteas Calabria.

"Alcuni obiettivi riguardano i diritti civili, - prosegue - altri hanno invece un impatto gravoso sull’ambiente che soffre a causa dei repentini cambiamenti climatici e il progressivo depauperamento delle risorse naturali, con conseguenze gravi sulla salute di ognuno di noi. Basta soffermarci sulla pandemia da Covid 19 che gli esperti del mondo attribuiscono alla rottura di un equilibrio ambientale che porta l’uomo a contatto con virus pericolosissimi tanto che la stessa Organizzazione Mondiale della Sanità teme ulteriori devastanti epidemie se non cambiamo marcia imparando dagli stessi errori commessi nel recente passato. Altri ancora riguardano da vicino la natura, l’aria, l’acqua, il suolo che insieme possono essere difesi e fruiti in pienezza da tutti e da ogni persona sia maschio che donna, anziano o giovane, occupato o disoccupato, ricco o povero, bambino o adulto, bianco o nero. La cura della terra e del pianeta interessa le istituzioni locali-nazionali e sovranazionali ma anche la società civile, cioè le persone nella responsabilità civile chiamate a una partecipazione attiva personale quanto comunitaria, come anche rilevante deve essere il monito di non consentire a nessuno di girarsi dall’altra parte per eludere  un problema di così rilevante portata".     

Banner

"Diversamente - spiega ancora - dobbiamo  riflettere con lucida consapevolezza che sono i poveri i primi a pagare per un degrado ambientale che spesso finisce per togliere loro risorse essenziali per la loro vita.  Come anche perde senso e validità l’idea di Bene Comune, svanisce la espressione: giustizia e solidarietà,  scade e si abbatte:  sussidiarietà  e sostenibilità che va invece coltivata nel senso di una presa in carico del benessere delle generazioni future".   

Banner

GLI OBIETTIVI DI AGENDA 2030  PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE: 

Banner

1 Porre fine ad ogni forma di povertà nel mondo

2 Porre fine alla fame,raggiungere la sicurezza alimentare,migliorare la nutrizione

   e promuovere un’agricoltura sostenibile

3 Assicurare la salute e  il benessere per tutti e per tutte le età 

4 Fornire una educazione di qualità. equa ed inclusiva , e opportunità di apprendimento per tutti

5 Raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze

6 Garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie

7 Assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili  e moderni    

8 Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti 

9 Costruire un’infrastruttura  resiliente e promuovere l’innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

10 Ridurre l’ineguaglianza  all’interno e fra le nazioni

11 Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

12 Garantire modelli sostenibili di produzione  e di consumo  

13  Promuovere azioni, a tutti i livelli, per combattere il cambiamento climatico 

14  Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile

15  Proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre

16  Promuovere società pacifiche e inclusive per uno sviluppo sostenibile

17 Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

 

 

                                                                                                              

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner