Albi, gli inquilini delle case comunali: "Umidità e perdita dal soffitto, ma nessuno interviene"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Albi, gli inquilini delle case comunali: "Umidità e perdita dal soffitto, ma nessuno interviene"

  21 gennaio 2022 20:45

Si dicono stanchi e umiliati i cittadini di Albi che, pur pagando regolare affitto, risiedono presso uno stabile di proprietà del Comune in condizioni degradate.

'Da diverso tempo segnaliamo a chi di competenza le condizioni pessime in cui ci troviamo a vivere, tra umidità e perdite consistenti provenienti dal soffitto - spiegano i denunciatari- la situazione è davvero difficile. 'In questi appartamenti vivono anche diversi bambini e più volte abbiamo chiesto all'amministrazione di intervenire in maniera concreta, ad oggi però nulla di tutto ciò è accaduto, eccetto qualche piccolo intervento che a poco è servito'.

Banner

Banner

I residenti chiedono di essere ascoltati, dunque, nella speranza di porre rimedio ad una situazione che a loro dire 'Persiste nel tempo '.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner