Alla 'Bocconi' un corso per il contrasto a corruzione e infiltrazione criminale: i calabresi Altomonte e Rauti tra i docenti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Alla 'Bocconi' un corso per il contrasto a corruzione e infiltrazione criminale: i calabresi Altomonte e Rauti tra i docenti
Walter Rauti
  27 dicembre 2021 16:07

Non un corso di etica o di filosofia sull'onestà, ma un corso per fornire dati e strumenti per un contrasto effettivo, concreto. 

Impartito da docenti di fama internazionale con diversa estrazione accademica. Tra loro infatti, il guru del Public Management Greta Nasi , l'economista calabrese esperto in pubblica amministrazione Carlo Altomonte, l'economista esperto in economia criminale Paolo Pinotti e il giovane manager e scrittore calabrese, Walter Rauti. Sarà ospite d'eccezione anche il procuratore antimafia Nicola Gratteri .

Banner

Carlo Altomonte

Banner

Obiettivo, formare gli amministratori e i manager pubblici, e non limitarsi a perseguire i reati una volta commessi. 
Questo è il principio di prevenzione che viene professato da decenni a livello europeo e globale, principio che però ha trovato poche risposte in termini accademici.  Così la Sda Bocconi lancia il primo corso  specifico e mirato per la formazione degli amministratori e i manager pubblici per il contrasto alla corruzione e all'infiltrazione criminale.

Banner

Il corso, che sarà intensivo e fornirà le competenze per non disperdere gli investimenti previsti nel Pnrr, è rivolto principalmente ad amministratori e manager pubblici. In programma dal 27 al 29 gennaio 2022 presso la Sda Bocconi di Milano.
Attraverso questo corso si forniranno le competenze per: conoscere il fenomeno, destreggiarsi nelle normative spesso contraddittorie, conoscere gli strumenti per misurare e valutare le policies al fine di evitare distorsioni che generano un danno economico e sociale alla comunità.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner