All'Università di Reggio webinar con il Presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana: presentati i risultati dell'ISF 2019

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images All'Università di Reggio webinar con il Presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana: presentati i risultati dell'ISF 2019

Annunciato il corso internazionale di formazione sul tema "Geoinformation and Space Data Management for the Needs and Sustainable Development of the Mediterranean Region"

  06 luglio 2021 13:36

Ieri 5 luglio si è svolto il "Webinar on the follow-on activities of the IV International Space Forum (ISF) 2019 - The Mediteranean Chapter", co-organizzato dall'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e dall'Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, alla presenza in Ateneo del Presidente dell'ASI Ing. Giorgio Saccoccia. All'evento hanno partecipato da remoto dei Capi delle Agenzie Spaziali e delle Autorità competenti per lo spazio di 17 Paesi della Regione mediterranea (Albania, Algeria, Bosnia-Herzegovina, Cipro, Croazia, Egitto, Francia, Grecia, Israele, Libano, Libia, Malta, Marocco, Montenegro, Slovenia, Tunisia, Turchia), oltre all'Italia.

In apertura d'evento, il Rettore Zimbone ha richiamato i risultati dell'ISF 2019, svoltosi a Reggio Calabria il 5 settembre 2019, e le raccomandazioni contenute nella relativa "Reggio Calabria Page", quale risoluzione approvata in quella occasione da tutte le delegazioni partecipanti della Regione mediterranea, sottolineando l'importanza del nuovo incontro ai fini dello scambio di informazioni aggiornate in merito alle attività in corso nei diversi Paesi e per la prosecuzione del percorso di dialogo e integrazione nel campo delle scienze e tecnologie spaziali avviato nell'ambito dell'ISF 2019. Ha, quindi, dato lettura del messaggio di saluto della Ministra dell'Università e della Ricerca prof. Maria Cristina Messa.

Banner

Banner

 Il Presidente ASI Giorgio Saccoccia ha a sua volta espresso apprezzamento per la folta partecipazione dei Paesi della Regione mediterranea a conferma dell'interesse riguardo ai possibili servizi offerti dalle scienze e le tecnologie spaziali per la protezione e la crescita sostenibile dell'Area mediterranea. Nel corso dell'evento, la Direttrice degli Affari internazionali dell'ASI Dr.ssa Gabriella Arrigo ha presentato il Corso Internazionale di formazione sul tema "Geoinformation and Space Data Management for the Needs and Sustainable Development of the Mediterranean Region" che si svolgerà presso l'Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria il prossimo mese di novembre 2021.

Banner

Le conclusioni congiunte del Presidente Saccoccia e del Rettore Zimbone hanno delineato, sulla base dell'ampio ventaglio di interventi registrati, numerose possibili azioni da mettere in campo al fine di proseguire il percorso di stabilizzazione e sviluppo della rete di collaborazione, che ha raccolto unanimi apprezzamenti per la sua valenza strategica. I risultati dell'incontro saranno riportati al meeting degli "Space Economy Leaders 2021" programmato a Roma il prossimo 20 settembre nell'ambito della Presidenza Italiana del G20.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner