"Amalia Bruni a Soverato, ma non ne sapevamo nulla". Il circolo locale del Pd contro i vertici

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images "Amalia Bruni a Soverato, ma non ne sapevamo nulla". Il circolo locale del Pd contro i vertici

  17 agosto 2021 13:02

"La Bruni è venuta a Soverato e il circolo cittadino del Partito democratico non ne sapeva nulla! Lo abbiamo appreso per caso, in serata, quando ci è giunta una foto della nostra candidata alla presidenza della regione con il sindaco di Soverato e Graziano. È bene rammentare che Ernesto Alecci è formalmente iscritto al Pd, circolo di Soverato; mentre Graziano è il commissario regionale del nostro partito e dovrebbe creare le condizioni per la palingenesi del Pd calabrese". E' la nota polemica del coordinamento del circolo del Pd di Soverato.

"Se queste sono le premesse - si legge ancora- serve a poco  coltivare  speranze! Stentiamo a comprendere i motivi che hanno indotto i due succitati esponenti del partito a non coinvolgere il circolo cittadino che avrebbe potuto solo offrire collaborazione e contribuire a far sì che ci fosse qualcosa di più di una manciata di persone ad accogliere la candidata alla presidenza".

Banner

"La canicola stanca  di quest’ estate torrida ha forse offuscato la lucidità degli organizzatori, se così non fosse e avessero deliberatamente tenuto ai margini il circolo  cittadino, c’è da pensare che vogliano invitarci al disimpegno e presto ci riuniremo per cercare di trovare il modo di accontentarli. Intanto - conclude la nota-, sono arrivate le dimissioni di Onofrio Ranieri, di uno dei componenti del coordinamento cittadino del Pd".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner