Amaroni, don Roberto Corapi incontra i gruppi della parrocchia per tracciare il cammino della Settimana Santa

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Amaroni, don Roberto Corapi incontra i gruppi della parrocchia per tracciare il cammino della Settimana Santa

  05 aprile 2022 09:56

 "Dobbiamo camminare insieme, dobbiamo fare comunione". Queste le parole di don Roberto Corapi, parroco di Amaroni definito da anni "don smile" per la sua gioia contagiosa di fare pastorale fuori le mura della parrocchia, in mezzo alla gente, in mezzo al tessuto sociale.

Col "suo Cristo regni" don Roberto cerca di conquistare le anime per portarli a pregare. Ed è per questo nello spirito sinodale ha voluto incontrare i gruppi della parrocchia per tracciare il cammino della settimana Santa fatta di riti e di tradizioni. Tutto nel rispetto delle regole con l'obiettivo di far pregare la gente e avvicinarla al Vangelo.

Banner

"Bisogna ritornare al Vangelo - ha affermato don Roberto- cioè a Cristo .Bisogna innamorarsi di lui fonte della vita. È lui che dobbiamo amare, pregare e servire".

Banner

Don Roberto poi si è rivolto a tutti con queste parole:  "Siamo famiglia, la famiglia di Dio e come ogni famiglia dobbiamo insieme camminare nella parrocchia e anche fuori , amandola e servendola. Oggi purtroppo corriamo il rischio di servirsi della chiesa e non  di servire la chiesa. Comunione, partecipazione e missione accompagneranno la settimana Santa   rivalutando il silenzio e la riflessione per ascoltare Dio che parla dentro ognuno di noi. No al chiasso e agli apparati, sia tutto sobrio e semplice perché questo ci aiuta a stare con Gesù che ha scelto di morire per ciascuno di noi".

Banner

Infine ha invitato tutti a stare con lui affianco a lui "perché voglio insieme a voi pregare, crescere e servire questa comunità e ogni persona che è alla ricerca di Dio". Nel ricco programma non manca l'attenzione ai poveri e ai giovani , due pilastri sempre presenti nella pastorale di questo sacerdote che ama e serve Dio.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner