Amministrative a Catanzaro, Gioventù Nazionale: "Si proceda alla scelta degli scrutatori per sorteggio, non per nomina diretta"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Amministrative a Catanzaro, Gioventù Nazionale: "Si proceda alla scelta degli scrutatori per sorteggio, non per nomina diretta"
Logo Gioventù nazionale provincia di Catanzaro
  16 maggio 2022 13:24

In occasione delle prossime elezioni amministrative, Gioventù Nazionale, movimento giovanile di Fratelli d’Italia, ritiene opportuno che "si proceda alla scelta degli scrutatori per sorteggio e non per nomina diretta".

"La nomina diretta da parte della commissione elettorale, -scrive Gioventù Nazionale in una nota- che ha come membri anche consiglieri uscenti ricandidati, si presterebbe, infatti, a un uso clientelare delle nomine degli scrutatori. Molte delle forze politiche in campo non sono rappresentate nell’attuale consiglio comunale e, pertanto, la nomina ad opera dei gruppi consiliari non consentirebbe un procedimento di selezione equo e democratico".

Banner

"Come già fatto nelle precedenti tornate elettorali, tra cui anche le amministrative del 2017, chiediamo, dunque, all’Amministrazione comunale e alla Commissione elettorale che anche in queste elezioni gli scrutatori vengano sorteggiati tra gli iscritti nel relativo albo".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner