Ancora successi sportivi all’IIs Fermi di Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ancora successi sportivi all’IIs Fermi di Catanzaro

  17 giugno 2022 13:13

L’IIS Fermi di Catanzaro, sotto la guida attenta del Dirigente Scolastico Teresa Agosto, continua ad aderire ad iniziative sportive, al fine di mettere un freno agli effetti prodotti sui ragazzi dalla dispersione scolastica e dalla povertà educativa e di cementare ulteriormente l’ormai riconosciuto legame tra l’Istituto e lo sport. Non per nulla l’IIS Fermi è l’unica scuola della provincia di Catanzaro ad avere al suo interno il Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo, oltre ad essere scuola capofila della rete dei licei sportivi della Calabria. Il Fermi inoltre, aderendo nel corso del corrente anno scolastico alle iniziative proposte, tra cui quelle sportive e purchè in linea con gli obiettivi dettati dal PTOF, ha voluto mettere in atto tutte le possibili strategie per consentire agli studenti di recuperare la socialità negata dall’emergenza pandemica.

La partecipazione alle fasi finali del progetto “Atleticamente sport”, sostenuto dall'Ufficio Regionale Educazione Motoria Fisica e Sportiva, si è conclusa per il Fermi con indiscussi successi. Giorno 8 giugno 2022, si sono svolte a Rombiolo (VV) le fasi finali di cui sopra che hanno previsto la presenza degli istituti vincitori delle varie fasi provinciali, con la partecipazione di cinque alunni suddivisi nelle due categorie (maschile e femminile) nati nel 2007 e nel 2008. Per la provincia di Catanzaro, il Fermi ha partecipato sia con la squadra maschile che con quella femminile, avendo vinto entrambe le fasi. In un campo di calcio, proprio a testimonianza che di qualsiasi spazio se ne può ricavare uno spazio di atletica leggera, si sono tracciati i percorsi che hanno visto gli alunni effettuare gare di 80 metri di velocità, 800 metri (corsa di resistenza), lancio del peso (5 kg cat. maschile e 3 kg cat, femminile) e salto in lungo.

Banner

L’IIS Fermi ha ottenuto fin da subito un primo posto nelle gare di velocità ad opera di Alessia Megna ed un secondo posto nella categoria maschile con Ezio Battaglia. Le gare sono proseguite con il lancio del peso maschile dove agilmente hanno vinto Cristian Caruso, lanciando il peso a 9,61 nella categoria maschile e Serena Nanci che si è piazzata nella terza posizione. Anche nel salto il Fermi si è contraddistinto con un terzo posto per Andrea Buscema e per Rebecca De Feo. La gara finale ha riservato emozioni speciali: Swamy Pisano ha condotto la gara fin dai primi metri chiudendo molto agilmente. Nella categoria maschile, Gregorio Scicchitano è arrivato al traguardo con almeno 40 metri di vantaggio sul secondo classificato. Completano i piazzamenti entrambi al quarto posto, Denise Pugliese e Antonio Ammirato. Alla fine della manifestazione, ospiti dell'amministrazione comunale di Rombiolo per il pranzo, sono avvenute la premiazioni per l'IIS "FERMI" con un primo posto maschile ed un secondo posto femminile.

Banner

I successi sopra descritti hanno un valore particolare perché giungono al termine della lunga emergenza pandemica, durante la quale si è generato per gli studenti l’allontanamento dalle attività all’aria aperta e un isolamento sociale e pertanto testimoniano il particolare impegno didattico e motivazionale profuso dal Dirigente Scolastico e dai docenti impegnati. Questi ultimi, proff. Antonio Badolato e Umberto Conforti hanno accompagnato gli studenti alla manifestazione e nei giorni precedenti alle gare, insieme ai colleghi Ivan Rotundo, Lidia Benedetti e Tiziana Zoccola’, hanno fatto si che il Fermi diventasse nelle ore pomeridiane un piccolo "campus sportivo”, che ha ritemprato il corpo e la mente dei partecipanti.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner