Antonio Rocca referente regionale di Italia Viva per lo sport

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Antonio Rocca referente regionale di Italia Viva per lo sport

  19 agosto 2021 12:06

"In questo triste periodo segnato dalla pandemia, lo sport ci ha regalato emozioni che fanno bene nel ritrovare la fiducia e la speranza per uscire da questo lungo e brutto momento. Negli ultimi mesi abbiamo assistito a memorabili imprese, individuali e di squadra, protagonisti i nostri sportivi italiani, capaci di farci entusiasmare in egual misura sia in occasione della vittoria dell’Europeo di calcio sia durante le Olimpiadi. È la prova che ogni disciplina sportiva trasmette sempre forti emozioni appassionando tutti. Malgrado le difficoltà degli ultimi anni, il movimento sportivo non deve e non può più fermarsi e il sostegno delle Istituzioni, ad ogni livello, è fondamentale.
Italia Viva ha un'attenzione particolare per questo settore tanto da aver aperto un dibattito a livello nazionale con esponenti parlamentari del partito, in particolare la senatrice Vono con cui stiamo lavorando su varie tematiche, anche con il diretto coinvolgimento del sindaco Sergio Abramo e dell'assessore Lea Concolino, che ringraziamo per aver colto la bontà della candidatura di Catanzaro come città europea dello sport per il 2023.
 
Stiamo predisponendo proposte che prevedono una rivisitazione delle percentuali riferite alla riapertura al pubblico degli impianti sportivi (outdoor ed indoor), tenendo conto del dato relativo alle vaccinazioni, con la possibilità di non prevedere più limiti di capienza già nel breve periodo. In un tale contesto, è comunque opportuno attenzionare gli impianti indoor, in cui vengono, peraltro, svolte gare di alto livello - di ridotta capienza rispetto, ad esempio, agli stadi che ospitano gare dei campionati di calcio di Serie A, B o C -, al fine di riconoscere alle società e associazioni sportive interessate un contributo che quantomeno faccia raggiungere un introito dal ticketing eguale alle percentuali previste per gli impianti outdoor.. Accogliamo le istanze del mondo sportivo e le facciamo nostre. Questo è il concreto che ho in mente e che Italia Viva condivide per un sicuro  aiuto che bisogna far arrivare alle società sportive. L'auspicio è quello di tornare a frequentare in sicurezza gli impianti sportivi, lo Stadio e i palazzetti per tifare, ognuno di noi, la propria squadra del cuore preparandovi a fare il tifo per il Team italiano impegnato nelle Paralimpiadi. Sono vicino a tutte le società sportive calabresi e mi impegnerò affinché possano raggiungere traguardi prestigiosi e rendere fiero ogni calabrese dei loro risultati, esultando con loro per le vittorie ottenute e sostenendo sempre, con un’attività politica concreta sul territorio, tutto il mondo dello sport e tutte le realtà che lo rappresentano”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner