Appalto sicurezza negli aeroporti calabresi, il Tar annulla l'aggiudicazione alla Torpedine srl

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Appalto sicurezza negli aeroporti calabresi, il Tar annulla l'aggiudicazione alla Torpedine srl
Il primo volo EasevJet  da Milano a Lamezia Terme
  15 aprile 2022 14:11

ll Tar della Calabria ha annullato il bando di gara sull'aggiudicazione dell'appalto sicurezza e controllo passeggeri dell'aeroporto di Lamezia Terme, Reggio Calabria e Crotone. 

Il ricorso era stato proposto dalla società Sicurtransport, difesa dagli avvocati Alfredo Gualtieri, Demetrio Verbaro e Magda Mellea. La gara era stata aggiudicata a La Torpedine per un valore di quasi 10 milioni di euro. 

L'accoglimento del ricorso verte sul servizio di 'contazione'. Secondo la ricostruzione contenuta nel provvedimento "la gara comprendeva ab origine il servizio di contazione, per il cui espletamento
è richiesta una specifica licenza (categoria E) di cui la mandataria del RTI aggiudicatario, che se ne è riservata l’intera esecuzione in sede di riparto interno, non dispone in proprio". Dopodiché, "la SACAL avrebbe modificato in corso di procedura l’oggetto –eliminando il servizio di contazione e, conseguenzialmente, facendo venir meno la necessità di disporre della specifica licenza– con un atto ritenuto inesistente o, a tutto concedere, inefficace in quanto non pubblicizzato nelle forme e nei modi previsti dalla legge". 

Banner

"Da ciò scaturisce anche l’interesse di parte ricorrente a contestare l’intervenuta modifica - scrivono i giudici-, in quanto, a seguito della suddetta sopravvenienza alla legge di gara, essa si è classificata al secondo posto in graduatoria, conclusione cui non si sarebbe pervenuti qualora i requisiti medesimi fossero rimasti quelli originari, atteso che, nella configurazione originaria della legge di gara il RTI La Torpedine, risultato poi aggiudicatario, avrebbe dovuto essere escluso per carenza dei requisiti di partecipazione". 

Banner

 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner