Archiviazione "Gettonopoli" per Battaglia e Bosco: la soddisfazione del Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Archiviazione "Gettonopoli" per Battaglia e Bosco: la soddisfazione del Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Catanzaro
Una toga
  22 maggio 2021 10:55

Il Consiglio dell’Ordine Distrettuale degli Avvocati di Catanzaro esprime il proprio compiacimento per l’epilogo positivo, maturato in questi giorni, della vicenda giudiziaria che ha lambito i colleghi Demetrio Battaglia e Gianmichele Bosco.

"L’avv. Battaglia e l'avv. Bosco sono professionisti, stimati e apprezzati, e dalle condotta specchiata che, anche alla luce della conclusione di questa vicenda, ne esce completamente confermata.  Fa male, invece, il preannunciato abbandono della vita politica da parte dell’avv. Battaglia che, in questo periodo, si trova con l’Esercito Italiano in una missione ONU in Afghanistan. Tanto a conferma della sua profonda dedizione e condivisione a principi e valori alti. Così come principi e valori alti sono quelli dell'avv. Bosco da sempre impegnato in prima persona in attività e iniziative a sostegno dei più deboli", scrive il consiglio dell'ordine degli avvocati di Catanzaro presieduto da Antonello Talerico.

Gettonopoli. Il Gip di Catanzaro archivia le accuse per Bosco, Fiorita, Battaglia e Riccio

"Pur condividendone la sofferenza intima per il coinvolgimento in una situazione cui è risultato ab origine estraneo, la volontà di lasciare l’agone pubblico e politico è un segnale di disagio che bisogna cogliere e cercare di superare. La città, come ogni comunità, deve attingere alle sue risorse migliori e non dissuaderle o farle desistere. Perché, altrimenti, ogni presidio democratico rischia di indebolirsi irreversibilmente. Le parole dell’avv. Battaglia, cui si rinnovano, unitamente all'avv. Bosco, i sensi delle più vive felicitazioni, siano monito. E, soprattutto, spunto di riflessione, profonda e schietta". 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner