Armi sportive, Regione e Fidasc s'incontrano: la Calabria ospiterà ben tre campionati italiani tra Tiro e Cinofila

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Armi sportive, Regione e Fidasc s'incontrano: la Calabria  ospiterà ben tre campionati italiani tra Tiro e Cinofila
Mancuso e Citriniti

Il presidente del Consiglio regionale, Filippo Mancuso, incontra il presidente Fidasc, Francesco Citrniti

  18 marzo 2022 17:26

Il Presidente regionale Calabria della FIDASC (Federazione Italiana discipline armi sportive da Caccia), Francesco Citriniti, incontra ufficialmente il Presidente del Consiglio regionale, Filippo Mancuso. L'incontro istituzionale tra i due Presidenti è un evento di grande importanza perché l'istituzione federale incontra per la prima volta il Presidente dell'Assise  Calabrese . Oltre che  portare i saluti del Presidente Federale, Felice Buglione, e di tutti gli atleti Fidasc, il Presidente Citriniti  ha relazionato sull'attività politica sportiva svolta dal Comitato Regionale e sui risultati ottenuti in tutti i campi nazionali dagli atleti calabresi. 

Lo stesso Citriniti ha esposto al Presidente Mancuso i notevoli risultati ottenuti dagli atleti calabresi impegnati nei vari campionati Italiani  e mondiali  svolti in questi  anni parlando anche delle future manifestazioni in programma durante l'anno. 
 
Di tantissimi atleti che credono nello sport rincorrendo successi con i loro sacrifici e  tantissimi impegni, di  tantissimi presidenti di società che  hanno investito nelle strutture sportive del territorio, e delle problematiche segnalate dalle quasi 45 associazioni affiliate, è stata la relazione che il Presidente Citriniti ha esposto al Presidente Mancuso. .
 
Insomma, piena collaborazione tra Consiglio Regionale Calabria e Fidasc Calabria: questo l'impegno suggellato tra i presidenti con l'impegno e l'auspicio di ospitare presto nella sede regionale gli atleti che guadagneranno il podio nell'anno 2022  e che continueranno a dare  lustro all'intera regione. 
 
Citriniti ha ringraziato l'onorevole Mancuso invitandolo agli appuntamenti che nei prossimi mesi  verranno ospitati in territorio calabrese, perché "la Calabria - ha detto - grazie alla volontà del Consiglio federale, presieduto dal Presidente Buglione, ospiterà ben tre campionati italiani tra Tiro e cinofila, che sono le discipline d'onore della nostra Federazione". 
 
 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner