Asd Pantere Nere. Tante le novità per il settore giovanile in vista della stagione 2021/22

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Asd Pantere Nere. Tante le novità per il settore giovanile in vista della stagione 2021/22

  05 luglio 2021 13:47

 
 
 
Asd Pantere nere, tante novità in casa delle P.N. Catanzaro del Presidente Toni Rotundo, sempre nel segno della continuità ma anche nell’innovazione, al riguardo si prevedono diverse novità, su tutti quello che riguarda la conferma dello stadio in erba sintetica che dovrà ospitare i propri "campioni in erba", il Comunale di Simeri Mare.
 
Sarà questo lo scenario delle formazioni Under 19, 17 e 15 Regionali i cui campionato prenderanno il via a fine Settembre. Come da consuetudine, si è svolto alcuni giorni fa il tradizionale incontro, tenutosi presso la sede delle P. N. Catanzaro, tra Società e Genitori, dove è stato presentato il nuovo programma della stagione sportiva 2021/22.
 
Tante le novità “di dare un’importante svolta professionale a tutto il settore per raggiungere quell’obiettivo primario che rimane in modo sempre più accentuato: la crescita dei nostri ragazzi – si legge nella nota emessa dalla Società – oltre alla cura degli aspetti puramente calcistici, di tecnica e tattica individuale e collettiva, curata dallo staff tecnico che vede la presenza di allenatori/formatori abilitati UEFA, la stagione calcistica 2021-2022 prevede la presenza di nuove figure professionali:  un preparatore atletico per l’intero settore giovanile in grado di applicare metodi moderni di allenamento;  una psicologa-psicoterapeuta cognitivo comportamentale, che avrà l’importante compito di seguire i ragazzi nella loro crescita emotiva, curando in particolare problemi come difficoltà relazionali o motivazionali;  un posturometrista specializzato nell’ambito della posturometria applicata allo sport che attraverso valutazioni strumentali e visive durante gli allenamenti e gare dei nostri ragazzi, farà una analisi posturale al fine di migliorarne lo stato fisico e la performance sportiva"

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner