Asp Catanzaro, il bilancio 2021 si chiude con un rosso di 11,6 milioni di euro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Asp Catanzaro, il bilancio 2021 si chiude con un rosso di 11,6 milioni di euro
L'ingresso dell'Asp di Catanzaro
  31 maggio 2022 18:00

L'Asp di Catanzaro ha chiuso il conto economico del 2021 con una perdita di 11,6 milioni di euro. L'atto è stato approvato dal commissario straordinario Ilario Lazzaro, tenendo conto che nell'esercizio di riferimento fino a settembre c'è stata la gestione straordinaria affidata alla terna prefettizia. Si tratta comunque di dati provvisori, basti pensare che ancora non c'è l'assegnazione definitiva del finanziamento fra le aziende da parte della Regione.

Nella relazione di gestione viene sottolineato come "il Covid 19 ha rappresentato un vero e proprio acceleratore di cambiamenti che ha confermato la necessaria evoluzione dell’assistenza territoriale, attraverso la creazione di équipes multidisciplinari ed una maggiore integrazione dei servizi territoriali e il coinvolgimento della comunità". Stando al resoconto dell'attività svolta, attenzione "è stata riservata alla gestione del contenzioso i cui costi sono, infatti, allarmanti, sicché le iniziative da continuare ad implementare sono finalizzate alla riduzione del rischio di soccombenza, attraverso una analisi più oculata delle “materie del contendere” che coinvolga i settori interessati, anche in una ottica di prevenzione del contenzioso medesimo". (g.r.)

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner