Asp di Catanzaro, FP Cgil rileva una difformità applicativa nell’indennità giornaliera corrisposta agli OSS

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Asp di Catanzaro, FP Cgil rileva una difformità applicativa nell’indennità giornaliera corrisposta agli OSS
La Fp Cgil
  07 marzo 2022 13:21

"In una ottica sempre attenta alla tutela dei lavoratori ed ai fini della esatta applicazione delle norme contrattuali, questa Organizzazione Sindacale ha rilevato una difformità applicativa dell’Art. 86, del Contratto Comparto Sanità 21.5.2018. 

Nello specifico e per fare chiarezza a tutto il personale OSS dell’ASP di Catanzaro si precisa che, l’indennità giornaliera corrisposta attualmente è pari ad € 1,03 anzichè € 4,13".

Banner

Così, in una nota, FP Cgil

Banner

"Quanto sopra si verifica poiché l’Azienda ha applicato erroneamente il citato art. 86 richiamando il comma 8 che prevede tale valore economico specificatamente per il “personale ausiliario specializzato ed operatore tecnico addetto all’assistenza” e non il comma 9 che identifica il personale OSS al quale va corrisposto € 4,13, per come precisato al comma 9 che, richiamando il comma 6 stabilisce:

Banner

  1. nelle terapie intensive e nelle sale operatorie: € 4,13;
  2. nelle terapie sub-intensive e nei servizi di nefrologia e dialisi: 4,13;
  3. nei servizi di malattie infettive e discipline equipollenti così come individuati dal D.M. del 30.1.1998 e s.m.i. : € 5,16.

Nello spirito di apertura e collaborazione tra parte pubblica e parte sindacale, deve riconoscersi il positivo confronto con la Dott.ssa Marasco, Direttore f.f. della U.O.C.G.R.U., la quale si è resa parte diligente alla soluzione della problematica rappresentata e si è impegnata a far fare le correzioni richieste già dalla mensilità di marzo 2022 e successivamente verificare le circostanze evidenziate al fine di corrispondere le annualità precedenti.

Abbiamo inoltre richiesto la verifica, per tutto il personale dipendente, circa l’applicazione di tutti gli istituti ricompresi nell’art. 86 del CCNL che ricomprende le “Indennità per particolari condizioni di lavoro”.

Anche questo è un altro segnale importante raggiunto dalla nostra Organizzazione Sindacale che si pone sempre a fianco dei lavoratori dando ascolto alle loro richieste ed ai loro diritti, nell’ottica di una soddisfazione lavorativa che si traduce in “benessere lavorativo” e dunque più vicinanza alle esigenze dei cittadini utenti al quale tutti noi ci rivolgiamo".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner