Associazione Ginevra, prosegue con entusiasmo il progetto “Bella Piazza in Europa” a breve nuove partenze

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Associazione Ginevra, prosegue con entusiasmo il progetto “Bella Piazza in Europa” a breve nuove partenze

  15 maggio 2024 14:41

di FRANCESCA FROIO

Prosegue con entusiasmo il progetto “Bella Piazza in Europa”, promosso dall’associazione Ginevra, con sede a Cropani. Sono rientrati nei giorni scorsi i primi partecipanti al progetto, gli stessi hanno descritto in maniera assolutamente positiva la prima tappa dell’iniziativa.

Banner

Banner

La realtà associativa, nota nel comprensorio per la sua dinamicità, è rientrata fra le vincitrici del prestigioso bando europeo erasmusplus, finanziato dall’Unione Europea e gestito dall’Agenzia Nazionale Indire. Proprio grazie a questo progetto, nei giorni scorsi, un gruppo di discenti adulti e uno di volontari dell'associazione hanno raggiunto la cittadina tedesca di Hamm    per attività di job shadowing  e attività volte all'inclusione sociale presso il centro di aggregazione  distrettuale  STADTTEILZENTRUM BOCKELWEG.

Banner

Emozione e meraviglia negli occhi e nelle parole del giovane Pierluigi, uno dei ragazzi aderenti al progetto.  “Sono davvero felice di aver vissuto quest’esperienza meravigliosa- ha raccontato Pierluigi- la città di Hamm è ospitale e accogliente da ogni punto di vista, basti pensare che le strade sono prive di barriere architettoniche e che muoversi all’interno della stessa non è affatto complesso. Vivere  il contesto del centro di aggregazione tedesco ha  rappresentato per noi tutti una preziosa occasione di confronto costruttivo e di crescita, perché abbiamo toccato con mano il concetto di inclusione e condivisione. Mi sono divertito molto e lo rifarei subito”.

Tante le idee e i suggerimenti che, assieme ai bei ricordi, i viaggiatori hanno potuto riportare in sede, mettendoli al centro di un’attenta e costruttiva discussione progettuale.

Soddisfatti anche gli stessi organizzatori, che fanno sapere che a breve si procederà con l’avvio delle atre due partenze programmate.

“La prima- spiegano- dal 20 al 26 maggio vedrà un gruppo di 7 sette discenti adulti raggiungere le città di Woerden  e Amsterdam,  partner capofila sarà la fondazione Voice Actually di Carla Regina, artista professionista a livello internazionale. Promuovere e favorire il benessere fisico e mental,  anche attraverso la creatività , è il filo conduttore del viaggio, che vedrà coinvolte anche due persone con bisogni speciali ”.

La città di Porto, in Portogallo, ospiterà invece le sei  mobilità individuali per job shadowing, dal 26 maggio al 1 giugno. I partecipanti saranno ospitati di due realtà associative brillanti nel terzo settore, che permetteranno agli ospiti di affiancarli nelle attività programmate.

Crescita, confronto, inclusione e perseveranza accompagneranno, ancora una volta, il viaggio di Ginevra in Europa.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner