Atleti catanzaresi di TaeKwonDo ospiti al 3° step delle 'Giornate dello studente' del Liceo 'Siciliani' di Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Atleti catanzaresi di TaeKwonDo ospiti al 3° step delle 'Giornate dello studente' del Liceo 'Siciliani' di Catanzaro

  11 febbraio 2024 10:15

Con il patrocinio gratuito del Comitato Regionale FITA/Calabria presieduto dal Dott. Giancarlo Mascaro  nella Palestra  del Liceo Scientifico "Luigi Siciliani" di Catanzaro, ieri  si è  svolto il 3° step delle " Giornate  dello Studente", interamente organizzate dagli studenti che hanno scelto autonomamente i contenuti da trattare, pienamente coerenti con l’offerta formativa della scuola .

Il 3° appuntamento  di calendario delle giornate dello studente -promosso dal referente di Radio Liceo Siciliani  Vittorio Emanuele Andreucci,  assieme a Simona Rita Anzani e al gruppo organizzativo composto dagli studenti Giuseppe Mastria, Alessandro Muleo, Karola De Tommaso, Francesca Piccione, Valentina Aloisi, Francesca Impresa, Alice Cosco, Luca Sinopoli, Matteo Perri, Antonio  Izzo, Antonio Piacente e  Ariana Badolato - ha visto la presenza in palestra di un Team di TaeKwonDo   di Catanzaro .

Banner

Alla presenza della Vice Preside, Prof.ssa Maria Arcieri, della docente  coordinatrice di Radio Liceo Siciliani - Prof.ssa Raimonda Bruno e della DGSA – Dott.ssa Roberta Salvatori,  gli atleti  Francesca Promenzio,  Valentina Conte,  Carlotta Rotundo, Lorenza Leo, Giorgia Tropea,  Ludovica Falvo, Giovanna Maria Cosco, Francesca Sofia Farrelli, Aisha Olivadoti , Nathan Rotundo, Ciaoui Zakariya , Christian Cerminara,Thomas Cristian Riccelli e la stessa Roberta Salvatori  attraverso le loro performance di forme e combattimenti, oltre alle proprie abilità tecniche individuali hanno saputo dimostrare di possedere grandi capacità di autocontrollo e di autostima , qualità guadagnate attraverso  la pratica dello sport marziale ed indispensabili per mantenere  quotidianamente un corretto e sereno stile di vita reagendo alla violenza del male con autorevolezza  e sapiente consapevolezza delle proprie azioni.

Banner

Durante la mattinata, sviluppatasi in due diversi momenti e per classi differenti, sono stati preziosi gli  interventi che hanno sottolineato l’importanza del filo conduttore che lega il mondo della scuola con la pratica dello Sport marziale della disciplina del TaeKwonDo, avente come obiettivo la lotta contro la violenza sulle donne, quindi alla sottomissione, alla discriminazione, al bullismo e a favorire l’inclusione degli studenti in condizioni disagiate e con disabilità. Infine a nome di tutti i partecipanti è stato rivolto  un ringraziamento particolare alla Dirigente dell’istituto – Prof.ssa  Filomena Rita Folino per aver contribuito alla realizzazione del progetto.

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner