Attenzione e prevenzione dei Disturbi Specifici dell'apprendimento, conclusi gli incontri sui DSA/BES

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Attenzione e prevenzione dei Disturbi Specifici dell'apprendimento, conclusi gli incontri sui DSA/BES

  12 maggio 2022 10:35

Concluso, dopo diversi incontri, l'evento sui DSA/BES con una attenzione alla scrittura. Già diversi mesi fa era iniziato il percorso di tre professionisti catanzaresi dedicato all'attenzione e prevenzione dei Disturbi Specifici dell'Apprendimento, DSA (disgrafia, disortografia, discalculia, dislessia). Si tratta del dott. Luca Perricelli, Grafologo, Tutore ed Educatore DAS/BES; la dott.ssa Giuditta Lombardo, Psicoterapeuta e Psicologa; l'Avvocato Rita Parentela.

I tre relatori dell'evento, distintamente, hanno trattato l'argomento nel loro specifico settore, quello grafologico attraverso l'analisi della vergatura  e quello educativo attraverso gli strumenti compensativi, dispensativi; quello giuridico con attenzione alla legge 170 del 2010, il D.M. 170/2016 e le successive leggi di chiarimento e approfondimento intervenute anche di recente; quello psicologico e psicoterapeutico con attenzione alla prevenzione e al supporto anche in epoca adulta di chi ha una diversa modalità di apprendimento, che comunque comporta delle difficoltà inclusive nell'attuale regime scolastico, post scolastico e lavorativo.

Banner

Il format gratuito, con scopo puramente informativo è  stato patrocinato da due associazioni benefiche,  senza scopo di lucro, attente all'inclusione umana nell'ambiente e nella società, la "Opera San Giorgio Onlus" rappresentata dal presidente la Prof.ssa Dott.ssa Ottaviana Giagnoli Biallo e il "Movimento Vitambiente" rappresentato dal presidente l'avv. Pietro Marino.

Banner

Il fine ultimo far conoscere quanto sia importante  educare i ragazzi con DSA con la sinergia scuola-famiglia, i servizi familiari e sanitari, attraverso la prevenzione e l'osservazione analitica della grafia sin dalla scuola primaria, ma anche quella secondaria e universitaria. Per una migliore inclusione dalla scuola  al mondo del lavoro. Alcuni degli incontri, sempre in webinar, hanno visto partecipi  diversi istituti scolastici,  i cui relatori ringraziano calorosamente per l'attivo interesse degli studenti e del corpo docenti.

Banner

Tra questi,  per l'importante numero dei partecipanti, e per  il loro interattivo coinvolgimento, un  grazie particolare all'Istituto d'istruzione Superiore "de Nobili" retto dal dirigente scolastico il Prof. Angelo Gagliardi e l'Istituto d'istruzione Superiore il Liceo di Scienze Umane "E. Fermi" retto dalla dirigente scolastica la prof.ssa  Teresa Agosto.

Ulteriori ringraziamenti anche ai partecipanti degli incontri, sempre webinar, aperti al pubblico e composti da genitori. I relatori hanno voluto evidenziare tra i loro obiettivi l'importanza della sinergia scuola-famiglia e  della prevenzione per promuovere consapevolmente l'inclusione e l' accessibilità nella società dei DSA, per consentire agli studenti di avere, seppur con modalità differenti di apprendimento, un loro diritto costituzionalmente protetto, essere  adulti  sani ed equilibrati.

Infatti tutti i DSA attraverso la prevenzione, la compensazione la dispensazione possono  esprimere al meglio il proprio potenziale, annullando le  difficoltà legate ai disturbi di lettura, scrittura e calcolo.

A questo proposito è importante ricordare che la legge n° 25/2022, approvata a fine marzo scorso, ha introdotto, fra le misure per i lavoratori con DSA, la possibilità di chiedere l’utilizzo di strumenti  compensativi nello svolgimento della propria attività professionale.

Altri appuntamenti si terranno in futuro, si spera  in presenza, e vedranno la partecipazione di un team di professionisti  ulteriormente allargato, per scoprire  insieme come nella vita quotidiana degli studenti, dei docenti e dei genitori siano importanti le figure di  nuove categorie di professionisti che   possono apportare un beneficio agli studenti DSA, garantendo loro il diritto allo studio.

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner