Attivati all'Umg di Catanzaro 5 percorsi di formazione iniziale per docenti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Attivati all'Umg di Catanzaro 5 percorsi di formazione iniziale per docenti
Università Magna Graecia di Catanzaro
  21 febbraio 2024 11:55

Sono cinque i percorsi di formazione iniziale per docenti attivati dall’Università Magna Graecia, nell’anno accademico in corso (2023/2024), per l’accesso all’insegnamento. I percorsi di formazione iniziale dei docenti rappresentano una straordinaria opportunità per chi vuole accedere alla carriera dell’insegnamento. Lo sviluppo dell’area pedagogica rappresenta, infatti, una linea strategica dell’offerta formativa dell’UMG che già da quest’anno risponde alle esigenze territoriali dei tanti giovani che vogliono accedere al mondo della scuola.

Le cinque classi di concorso individuate dall’Università Magna Graecia sono: A18 Filosofia e Scienze umane, A46 Scienze giuridico-economiche, A48 Scienze motorie e sportive II grado, A49 Scienze motorie e sportive nella scuola secondaria di I grado e A50 Scienze naturali, chimiche e biologiche. All’UMG sono previsti diversi tipi di percorsi abilitanti, differenziati sulla base dei requisiti di accesso, e rispettivamente da 60, 36 e 30 Crediti Formativi Universitari. Tutte le informazioni saranno a breve pubblicate su un’area del sito istituzionale www.unicz.it sulla quale saranno resi disponibili i dettagli e gli aggiornamenti per accedere ai vari percorsi. 

Banner

Il nuovo sistema di formazione e di accesso al ruolo dei docenti della scuola secondaria di primo e di secondo grado è stato interessato, negli anni, da una serie di novità che si sono tradotte nell’istituzione di percorsi finalizzati allo sviluppo e all’acquisizione di specifiche competenze culturali, disciplinari, pedagogiche, psicopedagogiche, didattiche e metodologiche proprie della professione, nonché della capacità di progettare percorsi didattici flessibili. 

Banner

Attualmente, così come stabilito dalla Legge 79 del 2022, il sistema di formazione e reclutamento dei docenti per la scuola secondaria di primo e secondo grado è articolato in vari passaggi: un percorso universitario e accademico abilitante di formazione iniziale, corrispondente a non meno di 60 CFU, a cui segue la partecipazione ad un concorso pubblico nazionale e, previo superamento dello stesso, un periodo di prova in servizio di durata annuale con test finale e valutazione conclusiva. 

Banner

Per l’attivazione dei 5 percorsi di formazione, per i quali l’UMG ha ottenuto l’accreditamento dal Ministero dell’Università e della Ricerca, è stato istituito il Centro di formazione docenti dell’Ateneo di Catanzaro di cui è responsabile la docente Tiziana Iaquinta. La prof.ssa Iaquinta è inoltre la coordinatrice del Corso di Studi in Scienze dell’educazione e della formazione (L-19), una delle grandi novità dell’offerta formativa dell’UMG per l’anno accademico 2024/2025, che sarà presentato nell’ambito di una conferenza stampa che si svolgerà nei prossimi giorni al Campus universitario.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner