Autonomia differenziata, Buccolieri: “Occhiuto allontani la Lega dal suo governo per la difesa dei calabresi"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Autonomia differenziata, Buccolieri: “Occhiuto allontani la Lega dal suo governo per la difesa dei calabresi"

  20 giugno 2024 11:06

"Se è vero che il presidente Occhiuto, come lui stesso ha dichiarato a Repubblica,  è “dispiaciuto” per come si è arrivati ad approvare l’autonomia differenziata e che da governatore farà “di tutto” per difendere la Calabria e i calabresi, la strada che gli chiediamo di percorrere è una: liberi la sua maggioranza dalla presenza della Lega. Il merito della legge e dei problemi che ne deriveranno, il presidente Occhiuto li conosce bene, tant’è che i suoi giudizi in materia sono stati netti e inequivocabili. Da ieri, poi, alla sostanza si è aggiunta la forma, che spesso è sostanza essa stessa".

Lo scrive in una nota il consigliere comunale Gregorio Buccolieri

Banner

"Lo stemma ufficiale della Regione Calabria - aggiunge - sventolato in Parlamento dall’onorevole Loizzo insieme con i vessilli storici del peggiore e più pericoloso secessionismo, ha rappresentato una vergogna insopportabile per la nostra terra e per i suoi cittadini. Quella stessa terra e quegli stessi cittadini che il presidente Occhiuto ha affermato nella sua intervista a Repubblica di voler difendere. Ecco perché, senza spirito polemico, senza voler strumentalizzare alcunché, gli rivolgiamo il nostro appello: allontani la Lega dalla sua compagine di governo. Liberi i calabresi dall’ingombrante e imbarazzante presenza politica dei sodali di chi ha mescolato il nostro simbolo ai simboli di coloro che il Sud e i meridionali hanno saputo solo coprirli di ingiurie razziste".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner