Autonomia differenziata, Irto lancia la 'mobilitazione generale'

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Autonomia differenziata, Irto lancia la 'mobilitazione generale'

  05 febbraio 2024 20:05

«Convochiamo l’assemblea straordinaria dei circoli del Pd e subito dopo mobilitiamoci contro l’autonomia differenziata e contro le scelte scellerate del governo di centrodestra, che sta spaccando l’Italia, abbandonando il Sud, demolendo lo Stato sociale e calpestando i princìpi di eguaglianza e solidarietà della Costituzione repubblicana». L’ha detto il senatore Nicola Irto, segretario del Pd calabrese, al termine della sua relazione all’assemblea e alla direzione regionale del Pd della Calabria, tenutesi il 5 febbraio a Vibo Valentia, con la partecipazione del capogruppo dem al Senato, Francesco Boccia. Secondo Irto, «la mobilitazione è indispensabile, visto che il governo e la sua maggioranza si sono resi sordi e impermeabili rispetto ai nostri ragionamenti in Parlamento, alle istanze delle categorie economiche e sociali e perfino ai moniti sulle terribili diseguaglianze che l’autonomia differenziata determinerebbe, lanciati dal cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato della Santa Sede, e dalla Conferenza episcopale calabrese». «Il Pd calabrese è pronto, insieme a tutto il Partito democratico, ad affrontare questa battaglia di giustizia sociale e di civiltà, con la mobilitazione generale – conclude il senatore Irto – a difesa dei diritti dei cittadini meridionali e dell’unità del Paese».

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner