Ballottaggio, Donato vede il traguardo: "La maggioranza c'è già e ha sottoscritto un programma"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ballottaggio, Donato vede il traguardo: "La maggioranza c'è già e ha sottoscritto un programma"

  24 giugno 2022 21:50

"Una campagna elettorale davvero viva, connotata da umanità. Ne abbiamo fatti tanti di appelli. Qui c'è da giocarsi, il vero, l'autentico rinnovamento della politica cittadina che passa attraverso la partecipazione di tutti. Non si può fare Amministrazione senza cittadini. Le bugie dei partiti riportano la politica a dieci anni fa. Noi vogliamo rompere quelle stanze e stare nei quartieri". Così Valerio Donato prima della chiusura della campagna elettorale a Catanzaro, nel quartiere Lido. Nel corso dell'evento sono intervenuti Wanda Ferro e Filippo Mancuso. 

"Nicola Fiorita è un competitor, un avversario, si è dimostrato un avversario perché non si è limitato a svolgere un'azione di critica e valutazione politica, come pure è legittimo, ma invece si è spostato in avanti, con tentativi di mettere in difficoltà anche sul piano personale l'avversario. Il suo popolo è tutt'altra storia, è stato destinatario di bugie come il sottoscritto e quindi merita di rivivere come merita di rivivere la città", ha aggiunto Donato.

Banner

Banner

Sulla possibile pacificazione con Fiorita, ha risposto: "Abbiamo due impostazioni politiche molto differenti: io ho fondato tutta la mia azione politica sulla autenticità, la chiarezza, e la verità dei fatti, non penso che chi è capace di barattare la verità dei fatti per conquistare un seggio possa avere una linea uguale alla mia, tutti gli altri sì. Io non devo convincere gli indecisi, i cittadini sanno che oggi è importante andare a votare, se tengono alla città oggi hanno la possibilità di scegliere, se non scelgono non possono poi lamentarsi, chi si gira dall'altra parte ha sempre torto". Donato ha aggiunto: "La maggioranza che c'è già in Consiglio comunale è un punto di forza, non è una qualunque maggioranza nonostante le diversità ideologiche, c'è una maggioranza che ha sottoscritto un programma. Su quello punterò, immagino che la maggioranza non avrà difficoltà ad approvarlo ed eseguirlo, pur ovviamente nei limiti dell'attuale condizione difficile del Comune. Primo atto sarà ripulire alcuni quartieri che sono davvero in una condizione di inciviltà totale, non avrei mai immaginato di vedere quelle condizioni".

Banner

Alla chiusura hanno partecipato i principali referenti delle liste della coalizione di Donato e si è visto anche Vincenzo Ciconte. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner