Ballottaggio, Fratelli d'Italia: "La scelta di sostenere Donato è atto di responsabilità verso Catanzaro"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ballottaggio, Fratelli d'Italia: "La scelta di sostenere Donato è atto di responsabilità verso Catanzaro"

  23 giugno 2022 20:52

“La scelta di Fratelli d’Italia di sostenere Valerio Donato al ballottaggio ha certamente natura politica, perché punta come nel resto d’Italia a ricostruire un percorso unitario per i partiti del centrodestra alternativo al Pd e al movimento Cinque stelle, ma è soprattutto una scelta di responsabilità nei confronti della città di Catanzaro, perché è necessario scongiurare il rischio di fare affondare la futura amministrazione nel pantano della ingovernabilità che si verrebbe a determinare se dovesse vincere Fiorita. Sarebbe una sciagura se una fase cruciale per il futuro della città, in cui si dovranno  trasformare le risorse del Pnrr in progetti capaci di generare reale sviluppo, dovesse essere gestita da un sindaco costretto a raffazzonare volta per volta una maggioranza sui provvedimenti di natura strategica”. E’ quanto affermano consiglieri e assessori di Fratelli d’Italia in Regione Calabria. “

Con la candidatura di Wanda Ferro, che con una sola lista ha ottenuto un risultato straordinario -  aggiungono i rappresentanti in Regione - Fratelli d’Italia ha avuto il merito di alzare il livello del confronto e della qualità delle proposte, mettendo a fuoco dei temi caratterizzanti, su cui c’è stata la piena condivisione di Valerio Donato, come quelli della sicurezza urbana, dell’attenzione alle fasce deboli, della tutela della salute,  del sostegno alle famiglie e alle giovani coppie, dell’incentivazione delle iniziative economiche soprattutto giovanili, della valorizzazione del merito. L’accordo politico con Valerio Donato - concludono Giuseppe Neri, Luciana De Francesco, Antonio Montuoro, Fausto Orsomarso e Filippo Pietropaolo - ci consentirà di tradurre i tanti consensi ottenuti da Wanda Ferro in azioni amministrative concrete nell’interesse dei cittadini”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner