Barriere divelte e nessun controllo a Villa Peter Pan di Girifalco: un cantiere pericolosamente "aperto"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Barriere divelte e nessun controllo a Villa Peter Pan di Girifalco: un cantiere pericolosamente "aperto"
Villa Peter Pan a Girifalco
  18 febbraio 2020 16:21

di MASSIMO PINNA

Villa Peter Pan a Girifalco, il cantiere resta ‘stranamente aperto’.

Banner

Siamo in viale delle Viole, a ridosso del corso cittadino di via Antonio Migliaccio. Qui da luglio, nella villetta comunale, sono in corso lavori per l’ammodernamento del luogo pubblico, con un impegno di spesa di 35 mila euro. I lavori, come detto, sono iniziati il 10 luglio e come riporta la cartellonistica obbligatoria, dovevano essere terminati il 10 agosto 2019. Oltre sette mesi fa, ormai. Ma come spesso accade, sia per opera private che pubbliche, ci sono sempre degli intoppi, anche se i lavori, a quanto pare, sono pressoché terminati. Almeno ad uno sguardo non tecnico.

Banner

L’’area è recintata, come deve essere un cantiere di lavoro, ma, eccoci al punto: da circa 10 giorni, anche a causa del forte vento, le barriere e le recinzioni del cantiere, come si vede dalle foto, sono divelte. Permettendo, come in effetti è stato notato, il transito e la fruizione non autorizzata di ragazzi e ragazzini all’interno della villetta. Il pericolo è che, anche a causa della presenza del materiale di lavoro e di scarto, qualcuno possa farsi male. Con tutte le conseguenze civili ed eventualmente penali, collegate alla realizzazione di questa opera di ristrutturazione della villetta comunale Peter Pan.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner