Basso profilo. Il sindaco di Simeri Crichi all'opposizione: "Sciacallaggio. Non c'è nessuna interferenza fra l'indagine e l'Amministrazione"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Basso profilo. Il sindaco di Simeri Crichi all'opposizione: "Sciacallaggio. Non c'è nessuna interferenza fra l'indagine e l'Amministrazione"
Pietro Mancuso

L'inchiesta Basso Profilo ha coinvolto l'assessore Saverio Brutto. Mancuso: "Sono vicino a Saverio ma l'indagine riguarda fatti personali non il suo ruolo nell'Amministrazione"

  28 gennaio 2021 14:55

Pietro Mancuso, primo cittadino di Simeri Crichi, interpellato da La Nuova Calabria è intervenuto in merito al caso di Saverio Brutto, assessore al Comune, e finito ai domiciliari a seguito dell'inchiesta 'Basso Profilo'.

Banner

"Saverio rimane un amico, ha la mia vicinanza per quello che sta attraversando in questo momento. Dal punto di vista di sindaco - spiega- sono sereno perché i fatti contestati a Saverio non afferiscono in alcun modo all'ambito del ruolo rivestito nell'Amministrazione comunale. I fatti, come è notorio, afferiscono a sue vicende personali. Confido che Saverio possa dimostrare la sua estraneità ai fatti", ha detto Pietro Mancuso. "Sono sereno visto che, proprio per i rapporti con Saverio, gli inquirenti hanno svolto delle indagini sulla mia persona e sul mio operato e ritengo che questo sia un fatto importante e a garanzia dei cittadini di Simeri Crichi".

Sulle polemiche scatenate dall'opposizione, il sindaco dice: "Definirla opposizione è molto diplomatico. L'opposizione si fa tutto l'anno. Non si fa sciacallaggio di basso profilo con argomenti che per quanto riguarda la stessa indagine non dà alcun riscontro di pericoli di infiltrazione nel Comune. E' facile fare populismo e demagogia. Mi si vorrebbe attribuire una certa responsabilità oggettiva quando deve essere affermato senza alcun ombra di dubbio che non c'è nessuna interferenza tra questa indagine e l'operato della mia amministrazione", ha concluso Pietro Mancuso.

Banner

LEGGI QUI 'Basso profilo'. I ruoli dei Brutto, Gallo e del finanziere D'Alessandro "nell'affare albanese"

Banner

LEGGI QUI 'Basso profilo'. "Entrature negli appalti in cambio di voti": le accuse a Franco Talarico

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner