Basta Vittime sulla Ss. 106: Lorenzo Monaco nominato socio onorario dell'O.d.v. nel giorno del suo trigesimo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Basta Vittime sulla Ss. 106: Lorenzo Monaco nominato socio onorario dell'O.d.v. nel giorno del suo trigesimo

Caligiuri: "Non potendo ringraziare Lorenzo di persona abbiamo deciso di nominarlo socio onorario e di ringraziare la sua famiglia con un gesto sentito e dovuto"

  28 marzo 2022 18:49

Ha avuto luogo ieri sera la funzione per il trigesimo di Lorenzo Monaco, il giovane 37enne che perse la vita nella serata del 27 febbraio scorso nel tragico incidente avvenuto sulla famigerata Statale 106 nel comune di Corigliano-Rossano. Presente, alla funzione, una delegazione dell’Organizzazione di Volontariato “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” guidata dal Presidente Leonardo Caligiuri.

Banner

Proprio il Presidente Caligiuri, lo scorso 5 marzo, dopo aver partecipato ai funerali del ragazzo due giorni prima, ha voluto convocare in forma straordinaria l’Assemblea degli iscritti per trattare un solo punto all’ordine del giorno: la nomina di Lorenzo Monaco Socio Onorario dell’Organizzazione di Volontariato “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”.

Banner

La proposta del Presidente è stata accolta all’unanimità dall’assemblea di tutti gli iscritti con la seguente motivazione: “Lorenzo Monaco ha sempre dimostrato grande sensibilità per le diverse problematiche che ha direttamente osservato sulla strada Statale 106, in particolare per quelle criticità che rappresentavano un pericolo all’incolumità di ogni cittadino automobilista. Apprezzata ed encomiabile la sua scelta di segnalare negli anni costantemente ogni criticità alla nostra Organizzazione di Volontariato con spirito critico e costruttivo. Lorenzo Monaco ha praticato, con grande spirito propositivo, con semplicità e capacità indiscussa, una eccellente forma di cittadinanza attiva che ha reso possibile il superamento di problemi e criticità che certamente hanno consentito a tutti noi di poter risparmiare molte vite sulla famigerata e tristemente nota “strada della morte” in Calabria costringendo gli Enti preposti ad interventi immediati e risolutivi. Tale comportamento ha consentito a Lorenzo Monaco di conquistare la gratitudine e l’ammirazione dell’intera Organizzazione di Volontariato “Basta Vittime sulla Strada Statale 106” che oggi lo nomina Socio Onorario”.

Banner

«Quando Lorenzo ha perso la vita – dichiara il Presidente Caligiuri – noi tutti siamo rimasti addolorati. Tuttavia, qualche ora dopo, siamo rimasti ancor più colpiti e tristi perché abbiamo scoperto che quel Lorenzo Monaco, che nessuno di noi conosceva, era lo stesso che da anni ci segnalava con foto, video e messaggi audio sulle sociali criticità, incidenti e problematiche sulla Statale 106. Pensate, la sua ultima segnalazione risale al 20 febbraio scorso».

«Non potendo purtroppo più ringraziare Lorenzo di persona – continua Caligiuri – abbiamo ritenuto opportuno renderlo Socio Onorario e ringraziare attraverso questo gesto, per noi sentito e dovuto, la sua Famiglia che peraltro era completamente allo scuro di questa sua attività svolta negli anni in assoluto silenzio».

Il Presidente Leonardo Caligiuri ha poi consegnato alla Famiglia una targa in argento realizzata dal Maestro Orafo Domenico Tordo in cui è stata riportata la grafica ad opera di Luigi Cosentino che raffigura il volto di Lorenzo Monaco, insieme al Sacro Cuore di Gesù, un Angelo del paradiso e la citazione di Sant’Agostino “Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono più dov’erano, ma sono ovunque noi siamo”.

                                                                                                                                                                                                  

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner