Bocce, Ildebrando Macrì dell'Indomita premiato come migliore giocatore calabrese del 2021

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Bocce, Ildebrando Macrì dell'Indomita premiato come migliore giocatore calabrese del 2021
La premiazione di Ildebrando Macrì
  21 febbraio 2022 15:42

di MASSIMO PINNA

Domenica 20 febbraio 2022 nell’assemblea regionale della FIB, Federazione Italiana bocce svoltasi a Rende, è stato premiato come miglior giocatore dell’anno 2021 l'atleta Ildebrando Macrì, grande soddisfazione per tutta la società bocciofila Indomita e tutti gli appassionati di bocce catanzaresi.

Banner

In 6 mesi di attività l’Indomita ha ottenuto grandi risultati, con lo stesso Macrì, Palaia, ottimi anche alcuni piazzamenti ottenuti dagli atleti Garcea, Romeo e Costantino. Strizza gioia da tutti i pori il presidente Gigliotti, che da Napoli dove vive per lavoro, non fa mancare il suo apporto e vicinanza alla Società.

Banner

"Onestamente non mi aspettavo questi grandi risultati, in un lasso di tempo così breve, stiamo migliorando giorno per giorno, stiamo programmando la stagione appena iniziata, che si presenta lunga ed impegnativa, con la formazione  delle squadre di categoria B e C , che tra non molto inizieranno i loro campionati. Stagione iniziata molto bene per i portacolori bianco verdi, Macrì e Palaia con l’ottimo 6° posto alla gara Nazionale di Perugia. Abbiamo iniziato questa avventura - continua il presidente Gigliotti - con soli 10 soci, oggi siamo diventati circa 50, vogliamo portare il nome dell’indomita ai vecchi albori degli anni 50/60 e 70 dove primeggiava in tutta la regione".

Banner

"L’augurio  - conclude Gigliotti  -  è di far diventare la nostra società il fiore all’occhiello della città e una delle migliori società della Calabria".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner