Boccia al "Nazareno" ha incontrato Casalinuovo e Fiorita: i colloqui prima della scelta del candidato a sindaco

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Boccia al "Nazareno" ha incontrato Casalinuovo e Fiorita: i colloqui prima della scelta del candidato a sindaco

  02 marzo 2022 20:27

di ENZO COSENTINO

L’attesa riunione romana, al Nazareno, sede storica del Pd, c’è stata! Anche se qualcuno- del Pd catanzarese - ha tentato di smentirla. Chissà per quale motivo! Non è una “invenzione mediatica” neppure il sondaggio effettuato (per conto di un committente targato Pd?) sul gradimento della platea di intervistati nei confronti, qui il “sembra” è di rigore, di quattro personalità: Aldo Casalinuovo, Valerio Donato, Nicola Fiorita, Jasmine Cristallo. I risultati? Secretati o meglio da non rendere pubblici. Anche se contano poco.

Banner

E’ stato già sentito da Boccia, l’avvocato Aldo Casalinuovo, uno dei candidati a Sindaco di Catanzaro che al Pd aveva dato la sua piena disponibilità.  E’ stato, pertanto, un colloquio svoltosi in un clima di cordialità, nel corso del quale Casalinuovo ha, ulteriormente, messo l’accento sulla natura politica della sua scelta di scendere in campo per rilanciare la visione progressista e riformista che occorre avere nel governo di una Città, peraltro Capoluogo di Regione. Motivo per cui la sua “offerta” è rivolta non a un target confinato entro limiti partitocratici ma esteso anche a tutti i movimenti civici e associazioni. Proposta politica certamente ma anche di programma ricca di idee per la rinascita e lo sviluppo ordinato e per certi versi anche originale e allettante del Capoluogo. Proposta e idee che  Casalinuovo ha reso di pubblico dominio nella sua presentazione ufficiale alla cittadinanza.

Banner

Clima altrettanto cordiale quello che si è snodato con Nicola Fiorita che ha esposto le sue idee ed esplicitato i termini della sua scelta di candidarsi che non si sposterebbero dalla ferma volontà, comunque di restare sul campo. Il leader di “Cambiavento” non ha inteso fare anticipazioni o dare interpretazione a quanto Boccia potrebbe aver detto o suggerito. Casalinuovo e Fiorita sono stati i due volontari della candidatura a Sindaco di Catanzaro che hanno accolto l’invito del responsabile nazionale del Pd per gli Enti Locali il quale intende stringere i tempi per la decisiva scelta di chi il Partito designerà e renderla nota entro il fatidico  giorno 5 marzo.

Banner

Per venerdì prossimo è programmata una riunione questa volta sul “campo” di casa e cioè a Catanzaro. Intendimento condiviso anche dal segretario regionale Nicola Irto che sta seguendo passo dopo passo l’evolversi del “caso”. Perché di un “caso” si tratta! E’ anche molto probabile che Boccia presenzi ai lavori dell’Assemblea provinciale del partito in programma a “La Terina” di Lamezia per domenica. L’assemblea dovrà approvare l’integrazione della stessa Assemblea, eleggere il presidente, ratificare (una semplice presa d’atto) l’elezione di Domenico Giampà a segretario provinciale, eleggere la Direzione politica. In corso trattative anche per la composizione della segreteria. La caccia alla vice segreteria è aperta. In programma anche l'Assemblea cittadina per gli identici adempimenti statutari. 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner