Borgia, il vicesindaco Cristofaro: “Lavoriamo per un centro diagnostico pediatrico”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Borgia, il vicesindaco Cristofaro: “Lavoriamo per un centro diagnostico pediatrico”
Irene Cristofaro

Irene Cristofaro, vicesindaco con delega alla Sanità, ‘tranquillizza’ i componenti di “Laboratorio 2030”.

  11 aprile 2022 15:59

di MASSIMO PINNA

“Lavoriamo ogni giorno per migliorare i servizi sanitari per i cittadini di Borgia”,

Banner

Irene Cristofaro, vicesindaco con delega alla Sanità, interviene per illustrare lo stato dell’arte e le iniziative intraprese dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Elisabeth Sacco, a favore della sanità territoriale.

Banner

In risposta, alla petizione popolare promosso da “Laboratorio 2030” allo scopo di far approdare in consiglio comunale la sanità, e per sollecitare “l’impegno dell’amministrazione comunale ad attuare ogni azione utile a rafforzare il presidio sanitario di contrada Pozzo”.

Banner

E così, ecco l’intervento, i chiarimenti e le informazioni illustrate dal vicesindaco. 

“L’iniziativa appare ottima – afferma Cristofaro - se priva di strumentalizzazioni, ma ciò che lascia un po’ perplessi è il perché il Laboratorio 2030 di cui fa parte anche la consigliera comunale Chiarella, non abbia preliminarmente chiesto un incontro con gli Amministratori per capire se ci fosse da parte dell’Amministrazione comunale un “disinteresse” verso la sanità locale, come si vorrebbe far intendere o se ci fossero iniziative già messe in campo. Proprio in tal senso – aggiunge - al fine di tranquillizzare i cittadini tutti e di rendere edotto il Laboratorio su quanto L’Amministrazione abbia a cuore la sanità borgese mi corre l’obbligo comunicare, in qualità di Vicesindaco con delega anche alla sanità, che in data 10 marzo nella sede municipale si è tenuto un incontro tra il Sindaco, la scrivente ed i funzionari dell’Asp delegati dal Direttore Lazzaro. L’incontro, che ha visto la gradita e preziosa presenza della Consigliera Regionale onorevole Valeria Fedele, a cui va un profondo ringraziamento per la sensibilità e la disponibilità dimostrata nell’ascoltare e nel prendere a cuore le problematiche che riguardano Borgia ed i suoi cittadini in ambito sanitario, seguiva ad una nota inoltrata dal Sindaco Elisabeth Sacco al Presidente della Giunta Regionale on. Occhiuto ed al Direttore Sanitario dell’Asp di Catanzaro Dott. Lazzaro in cui si manifestava, da parte del Comune di Borgia, la disponibilità – sottolinea - a dare in uso gratuito proprietà comunale da destinare a Centro Diagnostico pediatrico – PNRR Missione 6 Salute” .

Dunque, “un incontro produttivo e costruttivo in cui non solo è stata ribadita la nostra volontà di avere sul territorio un centro pediatrico di eccellenza che possa essere di riferimento per l’intero comprensorio senza creare una replicazione di servizi già attivi nell’area attigua, ma ad integrazione e potenziamento della rete sociosanitaria già esistente, ma in cui sono state avanzate diverse richieste di interventi immediati volti a  ripristinare ed integrare i servizi presenti nel polo sanitario di Borgia”.

“Proprio in tal senso  - evidenzia  - abbiamo ricevuto le rassicurazioni maggiori, infatti, come già era avvenuto in un primo incontro avvenuto a novembre scorso negli uffici del direttore Lazzaro in cui era presente anche la Consigliera Chiarella, ci è stato confermato che il nostro polo sanitario verrà presto dotato di macchinari nuovi ed efficienti e che, appena terminerà la ricognizione del personale, verranno reinserite le figure professionali così importanti per la nostra popolazione, le nostre richieste non si sono limitate solo al Diabetologo ma anche al Cardiologo e Ginecologo”.

“Quindi ben vengano le iniziative costruttive purché non si cerchi di screditare o di far passare il messaggio di immobilismo da parte di una Amministrazione che si è sempre dimostrata, attenta ai bisogni della popolazione senza proclami – conclude – ma con lo sguardo fisso all’obiettivo”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner