Bosco presidente del Consiglio comunale, Danilo Russo: "Ora è il momento di costruire un progetto alternativo al centrosinistra"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Bosco presidente del Consiglio comunale, Danilo Russo: "Ora è il momento di costruire un progetto alternativo al centrosinistra"
Danilo Russo
  18 agosto 2022 13:19

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Danilo Russo.

Ho atteso l’epilogo dell’elezione del Presidente del Consiglio comunale della Città Capoluogo della Calabria per  iniziare questa nuova fase della mia vita politica.
In primis corre l’obbligo di fare i più sinceri auguri di buon lavoro al nuovo Presidente del consiglio comunale Gianmichele Bosco, conosco l’avv. Bosco sia in qualità di collega, politico e amico e se bene spesso le nostre visioni politiche siano state agli antipodi, ho trovato sempre in lui la
voglia di confronto costruttivo per il bene della
Città. Proprio per questo sono certo che sarà un buon Presidente in un momento molto particolare della vita politica del capoluogo.

Banner

 Il gruppo che rappresento ed io saremo vigili nel controllo dell’attività che verrà svolta e cercheremo di portare avanti dall’esterno del palazzo un’opposizione critica ma costruttiva. Vi sono numerosi problemi che sicuramente non sono di facile soluzione. Voglio complimentarmi inoltre con il Sindaco Fiorita per essere arrivato finalmente alla tanto agognata elezione usando sapientemente “ il fuoco avverso contro gli avversari”. Ora dovrà essere altrettanto scaltro a liberarsi del fardello di questi franchi tiratori che dall’esterno del palazzo continuano a pilotare la
Vita di una comunità intera.

Banner

Non mi soffermerò a fare analisi sul voto, poiché è palese e sotto gli occhi di tutti che il centro destra  abbia voluto perdere le elezioni e le fasi precedenti e successive al voto hanno certificato quanto io ora sto affermando. Ora è il momento di ripartire uniti, ricostruendo le condizioni per una corretta convivenza di tutte le forze di centro e centro destra, al fine di portare avanti un progetto politico alternativo a quello del centro sinistra per la città di Catanzaro, quel centro sinistra che oggi si trova affannato e claudicante premiato dal centro destra diviso e dal non voto dei cittadini".

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner