Botricello, approvato regolamento per scavi in sicurezza su strade comunali

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Botricello, approvato regolamento per scavi in sicurezza su strade comunali
Il Comune di Botricello
  10 aprile 2024 12:31

Nel corso dell’ultima seduta consiliare l’Amministrazione Comunale di Botricello ha approvato il Regolamento per l’esecuzione di scavi su suolo e sottosuolo pubblico o di uso pubblico. Si tratta di un documento importante per la gestione e la tutela del territorio e del decoro urbano del quale l’Ente era completamente sprovvisto.

La pratica è stata seguita dall’Ufficio Tecnico comunale e dal consigliere delegato alla viabilità Pasquale Torchia. Quest’ultimo ha evidenziato che “proprio in questi mesi gli interventi di Tim ed Enel hanno dimostrato che non bastano le normali autorizzazioni, ma che si rendono necessarie regole certe, chiare e trasparenti. Per questo – ha aggiunto Torchia - abbiamo lavorato alla definizione di questo regolamento che disciplinerà le attività al fine di evitare i soliti lavori non ripristinati e interi tratti di strada lasciati pieni di buche o con opere inadeguate”.

Banner

Banner

Pasquale Torchia

Banner

Il lavoro di monitoraggio del territorio effettuato negli ultimi periodi ha permesso di ottenere dalle società interessate da queste opere l’asfalto di interi tratti di strada e non limitati al solo punto di scavo, proprio perché bisogna garantire sicurezza per il transito di veicoli e pedoni. Le verifiche riguarderanno ogni tipo di intervento lungo i tratti viari pubblici o privati, a tutela della collettività.

Il regolamento prevede anche l’obbligo di una cauzione versata al Comune e che sarà svincolata solo al termine del periodo di garanzia. Sono state fissate le regole su come effettuare gli scavi per evitare interferenze con sottoservizi esistenti e su come devono essere ripristinate le aree interessate.

L’approvazione del regolamento rientra in una programmazione amministrativa che riguarda sia l’aggiornamento o la nuova stesura di diversi regolamenti, sia la tutela del territorio e la sua sicurezza. Per questo, anche gli interventi sulla viabilità proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner