Buongiorno con un pezzo di Calabria in Germania: la storia di Massimo e del suo ristorante a Lich

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Buongiorno con un pezzo di Calabria in Germania: la storia di Massimo e del suo ristorante a Lich

  10 settembre 2021 10:14

di GIANPIERO TAVERNITI

Essere a casa in terra di Germania, grazie al cuore e ai sacrifici dei nostri ragazzi di Calabria che hanno dovuto lasciare la nostra terra per crearsi un futuro, un'opportunità.

Banner

Banner

La storia di Massimo a Lich ,nella regione Assia, cittadina dove ha sede un importante birrificio tedesco.

Banner

Già, vedere i tedeschi che amano la nostra terra ,non solo venendo a visitarla in estate, ma addirittura andando a cercare i gusti e le tradizioni culinarie in terra di Germania, deve far riflettere sul tesoro di Calabria che abbiamo e che dobbiamo solo mettere sul mercato turistico nel miglior modo e nella massima sinergia professionale, per raggiungere l'obiettivo di essere competitivi e qualitativi nell'ambito, nel settore che sulla carta è la migliore" fabbrica" produttiva per la nostra terra.

Vedere Massimo ,giovane calabrese che ha lasciato la nostra Calabria, duole il cuore, ma allo stesso tempo inorgoglisce ,perché in terra di Germania ,assistiamo e viviamo una Calabria positiva, vera e che deve essere d'esempio ,visto che della nostra terra, in luoghi comuni si parla sempre in negativo.

Grazie Massimo che in questa serata ci hai fatto vivere come a casa ,visto che il tuo locale è la vera Calabria ,di nome e di fatto.

Auf Wiedersehen Massimo.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner