Buoni digitali per celiaci: gruppo AZ prima catena della Gdo in Calabria ad attivare la convenzione col Servizio sanitario

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Buoni digitali per celiaci:
gruppo AZ prima catena  della Gdo in Calabria  ad attivare la convenzione col Servizio sanitario
Luca Noto
  01 luglio 2024 08:38

Dal 1° luglio 2024, il Gruppo AZ S.p.A. sarà il primo operatore della Grande Distribuzione Organizzata (GDO) in Calabria ad attivare la convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale. Questa permetterà a tutti i clienti celiaci di utilizzare i propri buoni digitali per la spesa dei prodotti "gluten free" su tutta la rete dei punti vendita diretti Coop e Ipercoop.

"Sono stati due anni intensi, in cui abbiamo dedicato il nostro impegno e le nostre risorse per l’avvio di questo importante progetto. Oggi siamo orgogliosi di poter annunciare di essere la prima catena della GDO in Calabria ad aprire le frontiere sul tema della celiachia. Ci siamo accorti - afferma Luca Noto, Project Manager del Gruppo AZ e Responsabile del Progetto - di un forte incremento di individui affetti da questa patologia e allo stesso tempo di una scarsa offerta commerciale, sia in termini di assortimento che di prezzi. Proprio per questo motivo, abbiamo deciso di scendere in campo".

Da questo momento, le persone affette da celiachia potranno trovare tra i nostri scaffali oltre 150 referenze tra prodotti a marchio e leader di mercato ad un prezzo conveniente, in linea con le politiche commerciali del gruppo AZ S.p.a. Siamo riusciti ad ottimizzare le procedure per il pagamento da parte dei celiaci, dando la possibilità ai clienti di poter effettuare la spesa su tutta la barriera casse, presentando la propria CNS (tessera sanitaria) e digitando il codice PIN rilasciato dalla Regione, prima di completare l’acquisto”.

Il progetto prevede due step: il primo con partenza lunedì 1°luglio, consentirà l’utilizzo dei buoni esclusivamente ai possessori di CNS (tessera sanitaria) dotate di microchip. Successivamente, a partire da venerdì 5 luglio, saranno accettate in cassa anche le CNS con la sola banda magnetica.
    
Importante è stata la partnership tra Gruppo AZ e AIC Calabria, associazione di categoria che lavora quotidianamente per sensibilizzare la classe medica, le istituzioni, l’opinione pubblica e gli esercizi commerciali sulla celiachia affinché le persone celiache possano aderire ai prevalenti stili di vita ed essere inseriti pienamente nella società.

Dichiara la Presidente Dott.ssa Giuseppina Grosso, "Innanzitutto un ringraziamento è doveroso porgerlo al Gruppo AZ Spa per il prezioso contributo dato affinché questo progetto potesse avverarsi. Siamo soddisfatti per questo importante passo verso la normalizzazione della vita del celiaco e anche molto emozionati perché finalmente potremo fare la spesa per tutta la famiglia al supermercato. Un cammino lungo, iniziato nel 2012 e che, nel 2022, si è concretizzato con la de-materializzazione dei buoni ed oggi finalmente anche i celiaci calabresi potranno acquistare i prodotti senza glutine nei punti vendita diretti Coop e Ipercoop".

Banner

Conclude: "Grazie ancora anche a chi si è speso in questi anni per far sì che anche i celiaci calabresi potessero avere le stesse opportunità che si hanno altrove già da tempo, è doveroso anche ringraziare il Settore Prevenzione e Igiene pubblica del Dipartimento di Sanità della Regione Calabria"

Conclude Luca Noto: "E' importante sensibilizzare la popolazione in generale e creare ambasciatori di corretta informazione sulla celiachia e sulla dieta senza glutine. Una buona spesa è soprattutto quella che tiene conto delle esigenze specifiche delle persone. Proprio per questo motivo, proseguiremo nello sviluppare attività condivise con l’AIC Calabria, orgogliosi di supportare la comunità celiaca e di contribuire al benessere di tutti i nostri clienti. Continuando a espandere la nostra gamma di prodotti senza glutine – conclude - confermiamo il nostro impegno a fornire soluzioni alimentari inclusive e di alta qualità per tutti".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner