Calendario Serie B, il commento del ds Polito e di mister Caserta

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Calendario Serie B, il commento del ds Polito e di mister Caserta

  10 luglio 2024 20:32

Si è svolta in Piazza Europa, a La Spezia, la cerimonia che ha portato alla compilazione del calendario di Serie B per la stagione 2024/2025. Per le Aquile debutto casalingo con il Sassuolo. Seconda giornata ancora in casa, con la Juve Stabia. Prima trasferta a Cesena e poi di nuovo al “Ceravolo” contro la Carrarese. Via via tutto il resto delle gare con l’ultima giornata del girone di andata che vedrà il derby di Calabria contro il Cosenza al “San Vito – Marulla” nel giorno di Santo Stefano (ritorno alla 30ma giornata).

«Non do molto peso al calendario – ha commentato a caldo il ds giallorosso Ciro Polito – perché dobbiamo comunque affrontarle tutte le squadre di questo torneo che è sempre molto duro. Cominciamo con una retrocessa che ha voglia di riscatto – ha affermato – e poi abbiamo tre neo promosse. Ma questo non significa davvero nulla. Tutto dipende da come arriveremo sia noi che loro a questi impegni. L’importante è non deprimersi né esaltarsi perché la stagione è molto lunga».

Banner

«E’ un avvio sicuramente non facile – ha detto il tecnico Fabio Caserta – contro una squadra appena retrocessa dalla serie A, il Sassuolo, che punta a tornare subito nella massima categoria. Noi faremo di tutto per farci trovare pronti, facendo valere soprattutto il fattore campo con le prime due gare al “Ceravolo”, che mi aspetto di giocare in un clima caldo non solo per le temperature estive. In ogni caso penso che l’avvio di campionato sia difficile per tutti, perché non si conosce ancora la vera forza delle rose. Questo vale per noi ma anche per tutti gli altri».

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner