Esordio casalingo dei giallorossi col Sassuolo e il 26 dicembre derby al San Vito. Il 15 marzo Lupi al Ceravolo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Esordio casalingo dei giallorossi col Sassuolo e il 26 dicembre derby al San Vito. Il 15 marzo Lupi al Ceravolo

  10 luglio 2024 20:19

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

Si parte il 17 agosto al Ceravolo col Sassuolo, si prosegue in casa con la Juve Stabia. Il 26 dicembre derby al San Vito col Cosenza.

Banner

Al ritorno si riparte dal Ceravolo con la Salernitana e il 15 marzo derby al Ceravolo contro i lupi.

Banner

Così ha decretato pochi minuti fa il sorteggio del calendario, nuovamente asimmetrico, organizzato dalla Lega Nazionale Professionisti Serie B in sinergia con la società Spezia Calcio.

Banner

Location dell’evento, la centralissima Piazza Europa a La Spezia, in cui sono state svelate le 38 giornate della 93a edizione del “Campionato degli Italiani”.

L’evento è stato trasmesso alle ore 19 sui canali social della Lega B, YouTube e Facebook, e dal portale Sport Mediaset.

Presentatrice Barbara Cirillo insieme a Dario Vergassola.

Breve presentazione della città di La Spezia in una carrellata di immagini molto suggestive della città ligure.

Presente il sindaco di La Spezia Pierluigi Peracchini

Presenti Totò di Natale, Daniele Cacia che si augura che “il Catanzaro possa andare in Serie A” e Marco Sansovini, tre attaccanti del recente passato che hanno fatto la storia della cadetteria.

Sul palco anche l’assessore regionale alle Infrastrutture della regione Liguria Giacomo Giampedrone e il padrone di casa il presidente della Lega di Serie B Mauro Balata.

Le parole di Balata: “Ringrazio l’assessore, il sindaco e la società Spezia calcio. BKT è il nostro partner ideal. E’ un’azienda indiana che ha il core business in Italia e l’amministratrice è italiana. Si chiama Lucia Salmaso e annuncia tramite messaggio video il rinnovo dello sponsor fino al 2028.

Dal canto suo, Il dg Paolo Morganti ha dichiarato: “Per noi è il secondo anno in Serie B e dobbiamo consolidare la categoria. Proveremo a rivincere i derby.

“Non do molto peso al calendario – ha commentato a caldo il ds giallorosso Ciro Polito – perché dobbiamo comunque affrontarle tutte le squadre di questo torneo che è sempre molto duro. Cominciamo con una retrocessa che ha voglia di riscatto – ha affermato – e poi abbiamo tre neo promosse. Ma questo non significa davvero nulla. Tutto dipende da come arriveremo sia noi che loro a questi impegni. L’importante è non deprimersi né esaltarsi perché la stagione è molto lunga”.

“E’ un avvio sicuramente non facile – ha detto il tecnico Fabio Caserta – contro una squadra appena retrocessa dalla serie A, il Sassuolo, che punta a tornare subito nella massima categoria. Noi faremo di tutto per farci trovare pronti, facendo valere soprattutto il fattore campo con le prime due gare al “Ceravolo”, che mi aspetto di giocare in un clima caldo non solo per le temperature estive. In ogni caso penso che l’avvio di campionato sia difficile per tutti, perché non si conosce ancora la vera forza delle rose. Questo vale per noi ma anche per tutti gli altri”.

CALENDARI

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner