Camera commercio Vibo. Caffo alla nuova Giunta Regione: "Sinergia e ascolto territori per nuova fase governo Calabria" 

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Camera commercio Vibo. Caffo alla nuova Giunta Regione: "Sinergia e ascolto territori per nuova fase governo Calabria" 

  11 novembre 2021 18:30

"Ora che l'esecutivo regionale è composto, ristabilendo la possibilità dei territori di interloquire con referenti istituzionali fondamentali e autorevoli può davvero ripartire il percorso di cambiamento e di rinascita della nostra regione, con la collaborazione attiva e fattiva di tutti, cittadini, imprese, istituzioni ed associazioni che, siamo certi, verranno sollecitati a dare il loro contributo di idee e progetti, per uno sviluppo davvero partecipato e condiviso".

Lo sostiene il Commissario della Camera di Commercio di Vibo Valentia, Sebastiano Caffo. "La nuova giunta regionale - prosegue Caffo - è sicuramente chiamata a compiti impegnativi e a scelte delicate e fondamentali per il futuro di questa terra, anche perché, mai come ora, sono importanti efficienza ed efficacia per rigenerare fiducia e rafforzare spirito di orgoglio e appartenenza che muovano all'ottimismo del poter fare e del fare, qui in Calabria, a beneficio proprio e a vantaggio della collettività, combattendo ad armi pari con gli altri territori del Paese, la sfida dell'innovazione e della competitività. Ai neoassessori, pertanto formulo i migliori auguri di buon lavoro, fiducioso di poter avviare quanto prima ogni utile interlocuzione per il raggiungimento di obiettivi comuni". "Interlocuzione -sostiene il commissario dell'ente - che la Camera di Commercio di Vibo Valentia, in prima battuta, nel suo ruolo istituzionale di rappresentanza del mondo produttivo, sicuramente ricercherà con l'assessore allo Sviluppo Economico Rosario Varì, confidando nella sue competenze e capacità, per ridisegnare l'economia del vibonese, di cui egli stesso è originario, nonché della Calabria tutta, in un approccio dialettico in cui l'ente camerale e il sistema imprenditoriale vibonese sono pronti a conferire conoscenza, capacità e progettualità, per nuove azioni come per la definizione di molte già avviate"

Banner

. "In particolare sotto quest'ultimo aspetto - aggiunge Caffo - siamo lieti della conferma, anche nella delega, dell'assessore Gianluca Gallo, sensibile alle istanze del comparto agricolo, e dell'assessore Fausto Orsomarso al Turismo così che sia possibile la conclusione dell'iter per la costituzione del Distretto Turistico vibonese, da tempo avviato e alla sua attenzione già nella precedente legislatura. Dunque a fronte delle indubbie criticità, idee e progetti non mancano, così come riteniamo non manchi la reciproca volontà di impegno e collaborazione, nel coinvolgimento di tutti i territori calabresi, per trovare soluzioni e creare nuove occasioni di valorizzazione delle nostre eccellenze, materiali e immateriali, insomma per la costruzione di un "brand Calabria" quale sinonimo di efficienza e qualità".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner