Carcere di Catanzaro, in arrivo 50 agenti di Polizia Penitenziaria

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Carcere di Catanzaro, in arrivo 50 agenti di Polizia Penitenziaria

  25 luglio 2022 21:44

di FRANCESCO IULIANO

“Una boccata di ossigeno”. Con queste parole, il segretario regionale della Uilpa Polizia Penitenziaria, Salvatore Paradiso, ha definito l’arrivo di circa 50 nuove unità di agenti che andranno ad incrementare l’organico in servizio presso l’Istituto  cittadino.

Banner

«Finalmente dopo tanti eventi critici e sofferenze, ed a distanza di cinque anni dall’emanazione del Decreto ministeriale 2017, che prevedeva un aumento importante degli organici in Calabria, presso la Casa Circondariale “Ugo Caridi” di Catanzaro sono arrivate circa 50 unità. Una decisione che consente ai lavoratori del più importante Istituto della Calabria di poter fruire, in maniera più ampia, di quei diritti che per circostanze diverse – carenza di personale in primis - hanno minato la fruizione di diversi istituti contrattuali. Quello relativo all’incremento, è stato un lavoro effettuato in maniera sinergica dalle organizzazioni sindacali e l’Amministrazione Penitenziaria.Inoltre - ha proseguito Paradiso - bisogna dar atto peraltro all’attuale Comandante facente funzione, il sostituto Commissario, Giacinto Longo, di aver saputo fornire un’adeguata accoglienza ed una dignitosa sistemazione al nuovo personale, nonostante le difficoltà logistiche che purtroppo si registrano all’interno della struttura. L’auspicio è che si possa anche applicare un nuovo orario di lavoro che consenta al personale di poter espletare il proprio servizio con maggiore serenità. Onde evitare che tale importante incremento possa però disperdersi, è opportuno che venga effettuata un’abile politica del turnover, atteso che l’età media del personale in servizio è comunque elevata“.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner