Carcere di Catanzaro. Un detenuto tenta di suicidarsi: salvato dagli agenti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Carcere di Catanzaro. Un detenuto tenta di suicidarsi: salvato dagli agenti
Carcere di Siano, Catanzaro
  21 luglio 2021 10:26

di CLAUDIA FISCILETTI

Aveva tentato il suicidio, impiccandosi, il detenuto 54enne della Casa circondariale "Ugo Caridi" di Catanzaro. Il tentativo, però, è stato scongiurato dall'intervento tempestivo degli agenti di Polizia Penitenziaria.

Banner

Non sono pochi i casi di suicidi all'interno delle carceri che, spesso, vengono compiuti dai detenuti. In questo caso, però, l'intervento degli agenti ha scongiurato un epilogo drammatico. 

Banner

Sull'accaduto si è espressa la Segreteria Regionale del SiNAPPe che fa "un plauso ai colleghi che prontamente sono intervenuti, evitando l’irreparabile e auspicando che la Direzione dia loro i giusti meriti! Questa è la Polizia Penitenziaria". 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner