Carenza idrica a Catanzaro. Nisticò (I Quartieri): "Sorical e Comune sono una jattura per la città"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Carenza idrica a Catanzaro. Nisticò (I Quartieri): "Sorical e Comune sono una jattura per la città"
Antonio Nisticò, coordinatore cittadino Associazione I quartieri
  26 luglio 2021 14:21

"La Lega e Matteo Salvini anziché fare solo campagna elettorale dica al suo compagno di partito, il commissario della SORICAL, Cataldo Calabretta  di lavorare perché la città di Catanzaro non continui a soffrire la quotidiana mancanza d’acqua". Così in una nota stampa di Antonio Nisticò, coordinatore cittadino Associazione I Quartieri.

"E’ davvero una vergogna la continua mancanza di acqua nelle proprie abitazioni, - prosegue - quella che ormai da lungo tempo i cittadini catanzaresi sono abituati a subire, nonostante questa venga fatta pagare con tariffe da città europea. Non vi è giorno che la SORICAL ed il comune di Catanzaro, senza alcuna vergogna, spesso anche con in un balletto a scaricabarile a colpi  di comunicati stampa annunciano la mancanza d’acqua in tutti i quartieri della città di Catanzaro".

Banner

"Consigliamo all’Amministrazione  comunale di annunciare dal palco del Magna Grecia Film Festival quale saranno le zone della città private dell’erogazione d’acqua nelle abitazioni, almeno così si potrà risparmiare l’inchiostro dei comunicati stampa. Questa nostra semplice provocazione - conclude - è dettata da un fatto peraltro evidente che ci spinge a chiedere pubblicamente: ma come si fa a parlare di turismo in queste condizioni, se non si hanno nemmeno gli standard minimi quotidiani?"

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner