Casette del booksharing vuote e danneggiate: l’appello di Rinnova Catanzaro ai cittadini

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Casette del booksharing vuote e danneggiate: l’appello di Rinnova Catanzaro ai cittadini

  17 giugno 2024 17:12

di CARLO MIGNOLLI

Nei mesi scorsi, l'Associazione Rinnova Catanzaro ha dato vita a un'iniziativa culturale meritevole, installando a proprie spese due casette per il booksharing: una in Villa Margherita e l'altra al Parco della Biodiversità. L'idea era semplice e affascinante: offrire alla comunità la possibilità di prendere un libro gratuitamente, con una sola condizione, quella di lasciarne un altro in cambio.

Banner

Nonostante una parte della popolazione abbia risposto in maniera positiva nei primi mesi, l’iniziativa non ha poi ricevuto la risposta sperata. Nel corso dell'anno, l'Associazione ha trovato le casette ripetutamente vuote e, in alcuni casi, danneggiate. Questo comportamento ha deluso le aspettative di coloro che avevano investito tempo e risorse in questo progetto, con l'obiettivo di promuovere la cultura e la condivisione all'interno della comunità.

Banner

Banner

"È stato deludente vedere che le casette del booksharing non sono state utilizzate come speravamo da una parte della comunità. Le abbiamo trovate spesso vuote, prontamente riempite da noi stessi, e in un'occasione anche danneggiate” affermano i membri dell’Associazione. 

“Ci aspettavamo una risposta migliore da parte di quella fetta di cittadinanza che ha avuto poco rispetto - aggiungono - ma nonostante ciò, siamo ancora speranzosi e fiduciosi che Catanzaro possa rispondere in modo positivo come ha fatto in altre occasioni”.

“Siamo convinti - concludono - che con un piccolo gesto, come portare un libro e lasciarlo nella casetta, la nostra comunità possa tornare a crescere culturalmente”.

Da domani, la comunità avrà un’importante occasione per dimostrare che Catanzaro può fare la differenza con un piccolo gesto. Presso Villa Margherita, avrà inizio l’evento culturale "Da Margherita", di cui l’Associazione è partner, aperto a tutti i cittadini catanzaresi. L'invito è semplice: portare un libro e riempire la casetta del booksharing, affinché possa nuovamente essere un punto di scambio e di crescita culturale per tutti.

L'Associazione Rinnova Catanzaro invita quindi tutta la cittadinanza a partecipare e a dimostrare il proprio supporto a questa iniziativa, con la speranza che la comunità possa finalmente rispondere positivamente.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner